Frittata al forno con asparagi e ricotta

La frittata al forno è un’alternativa più leggera alla classica frittata cotta in padella. Con ricotta e asparagi sarà particolarmente gustosa, soffice e buona. Un’ottima idea per la cena di tutta la famiglia. Scopriamo insieme come procedere

Frittata al forno con asparagi e ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La frittata al forno con asparagi e ricotta è una ricetta molto semplice da realizzare, rivolta a tutti coloro che cercano un piatto sostanzioso, completo e allo stesso tempo appetitoso.

Dall’apparente aspetto umile, la frittata qui proposta saprà conquistare ogni palato grazie in primo luogo all’aggiunta della ricotta, che oltre a renderla voluminosa, le conferirà la giusta sofficità. Da vero classico della tradizione culinaria italiana, la frittata al forno con asparagi e ricotta diventerà un must che stupirà amici e parenti.

Ingredienti

  • 8 uova
  • 300 g di asparagi
  • 100 g di ricotta
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare la frittata al forno con asparagi e ricotta, iniziate mettendo la ricotta a sgocciolare in un colino per circa 30 minuti, un accorgimento che si rende necessario per eliminare l’acqua in eccesso.

A questo punto iniziate a pulire gli asparagi; per farlo rimuovete le parti bianche dei gambi, lavandoli e asciugandoli accuratamente. Dopodiché tagliate le teste degli asparagi e tenetele da parte; anche i gambi andranno poi tagliati a pezzettini di circa 1 cm di lunghezza.

Riscaldate il forno statico a 180°C (in forno ventilato a 175°C). Foderate dunque una teglia quadrata di circa 40 cm con della carta da forno.

Frittata al forno con asparagi e ricotta

A questo punto in una ciotola sbattete le uova con una frusta a mano. Successivamente aggiungete la ricotta e il parmigiano reggiano grattugiato. Aggiustate di sale e di pepe, amalgamando bene tutti gli ingredienti. Per ultimo aggiungete i pezzetti di asparagi e mescolate bene il composto; versate dunque quanto ottenuto dentro lo stampo.

Prima di infornare, mettete le teste di asparagi sulla superficie della frittata e spolveratela con 1-2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato.

Cuocete la frittata per circa 40-45 minuti in forno statico (in forno ventilato per circa 35-40 minuti). La frittata con asparagi e ricotta è così pronta per essere gustata.

Frittata al forno con asparagi e ricotta

Conservazione

Questa frittata si conserva per al massimo un paio di giorni. Prima di riproporla, però, andrà scaldata o lasciata a temperatura ambiente per circa un’ora.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per preparare la frittata, al posto del parmigiano reggiano potete usare il pecorino o il grana. Potete arricchire il ripieno con della pancetta tagliata a dadini o con del prosciutto crudo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!