Frittata al forno con funghi, patate e prosciutto cotto

Una frittata leggera cotta al forno ma non per questo poco gustosa e sfiziosa. Questa frittata con funghi, patate e prosciutto cotto, infatti, vi saprà conquistare al primo assaggio. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili per un risultato perfetto

Frittata al forno con funghi, patate e prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La frittata al forno è un secondo piatto particolarmente apprezzato sia dagli adulti che dai bambini, economica e perfetta da servire durante una cena in famiglia. Questa portata può essere farcita con svariati ingredienti, sia ortaggi che salumi o formaggi.

La frittata al forno con funghi, patate e prosciutto cotto con il suo sapore stuzzicante e la sua morbidezza, sarà perfetta per stupire i propri commensali. Facile e veloce da realizzare, può essere accompagnata da un’insalatina fresca di stagione oppure da verdure grigliate. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 250 g di patate
  • 1 cipolla
  • 6 funghi champignon
  • 80 g di prosciutto cotto
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Realizzare la frittata al forno con funghi, patate e prosciutto cotto è abbastanza semplice e non richiede molto tempo ai fornelli. Per prima cosa affettate finemente la cipolla, quindi mettetela in una padella di medie dimensioni insieme a 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma medio-bassa e fate soffriggere la cipolla.

Quando quest’ultima sarà dorata, unite le patate tagliate a fette e fatele saltare a fiamma vivace per qualche minuto. Mescolate con cura, regolate di sale e aromi a piacere, infine coprite con un coperchio e lasciate cuocere le patate a fiamma moderata per circa 20 minuti. Quando saranno cotte, trasferitele su un piatto e attendete che si raffreddino.

Nella stessa padella dove avete cotto le patate, aggiungete gli altri 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Quando l’olio si sarà scaldato, aggiungete i funghi affettati e fateli saltare per qualche minuto, dopo di che abbassate la fiamma e lasciateli cuocere fino a quando risulteranno teneri. Trasferite i funghi su un piatto piano e lasciate che si intiepidiscano.

A questo punto sbattete leggermente le uova in una ciotola capiente, insieme ai cucchiai di grana Padano. Aggiungete un pizzico di sale e uno di pepe, quindi unite le patate con la cipolla, i funghi saltati e il pangrattato. Amalgamate il tutto per ottenere un composto omogeneo, infine aggiungete il prosciutto cotto in pezzi(oppure a cubetti).

Versate il composto di uova e ortaggi all’interno di una teglia del diametro di circa 20-22 cm ricoperta di carta da forno e cuocete la frittata in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 25-30 minuti. Quando la frittata risulterà cotta, sfornatela e lasciatela intiepidire prima di consumarla.

Frittata al forno con funghi, patate e prosciutto cotto

Conservazione

Questo secondo piatto può essere conservato in frigorifero per al massimo 2 giorni dalla preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di ottenere una portata gustosa, leggera e sana, è consigliabile utilizzare solo ingredienti freschi e di qualità. Questa frittata al forno potrà essere consumata durante una cena in famiglia oppure per un apericena in compagnia, servita a cubetti in versione finger food. Accompagnate la portata con un buon vino bianco leggermente frizzante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!