Frittata al forno con patate, funghi e mozzarella

Una frittata al forno con patate, funghi e mozzarella è ideale per una cena in famiglia. Un'idea golosa e particolare che saprà stuzzicare il palato di tutti

Frittata al forno con patate, funghi e mozzarella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se siete alla ricerca di un secondo piatto facile, economico e davvero gustoso, allora la frittata al forno con patate, funghi e mozzarella farà proprio al caso vostro. Una portata ideale da consumare in famiglia, ottima se accompagnata da un’insalata fresca di stagione.

Questa frittata al forno può, inoltre, essere servita durante un apericena in compagnia: basterà tagliarla a cubetti oppure a spicchi ed è ottima anche a temperatura ambiente. Grazie alla presenza della mozzarella ha un ripieno filante e sfizioso, che piacerà anche ai bambini. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 2 patate
  • 300 g di funghi champignon
  • 100 g di mozzarella
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1/2 cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Realizzare la frittata al forno con patate, funghi e mozzarella non è affatto difficile e cuocendola in forno eviterete i grassi come olio o burro. Per prima cosa pulite le patate e tagliatele a fette dello spessore di 0,5 cm circa. Se le patate saranno troppo spesse, impiegheranno più tempo per cuocersi. A parte pulite accuratamente i funghi e affettateli.

Prendete un’ampia padella e all’interno mettetevi l’olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e quando sarà caldo aggiungete la mezza cipolla tagliata a fettine. Fate rosolare la cipolla e quando apparirà dorata unite le patate e fate rosolare il tutto a fiamma vivace.

Se lo gradite, aggiungete una manciata di aromi per patate e regolate di sale. Fate cuocere le patate per circa 10 minuti, successivamente aggiungete anche i funghi champignon a fettine. Mescolate con cura, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per altri 10 minuti circa. A cottura ultimata togliete la padella dal fuoco e trasferite le verdure su un piatto per farle raffreddare.

Nel frattempo sbattete leggermente le uova in un’ampia ciotola insieme ad un pizzico di sale, dopo aggiungete il pangrattato e i cucchiai di Parmigiano Reggiano. Unite le verdure ormai tiepide e infine la mozzarella tagliata a cubetti. Mescolate il tutto con delicatezza, quindi versate il composto in una teglia rotonda del diametro di circa 22 cm ricoperta di carta da forno.

Infornate la frittata in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti. Quando sarà cotta, sfornatela e lasciatela intiepidire appena.

Frittata al forno con patate, funghi e mozzarella

Conservazione

Questa portata può essere consumata sia tiepida che a temperatura ambiente, inoltre può essere conservata in frigorifero per al massimo 2 giorni dalla preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questa frittata è leggera e gustosa, perchè cotta in forno. Se volete evitare maggiormente i grassi, sarà possibile cuocere le patate al vapore oppure lessarle in abbondante acqua salata. Se siete intolleramenti al latte, potete sostituire la classica mozzarella con quella a basso contenuto di lattosio. E' consigliabile, infine, utilizzare le uova biologiche o allevate a terra, per un risultato migliore.

Altre ricette interessanti
Commenti
Marisa Trionfante
Marisa Trionfante

07 marzo 2018 - 10:49:52

Buonissima questa frittata..da provare!!

0
Rispondi