Frittata al forno con funghi, zucchine e ricotta fresca

Una buona frittata è spesso un'idea semplice ma di grande successo in famiglia. Realizzata in questo caso con funghi, zucchine e ricotta fresca e per di più cotta al forno sarà davvero leggera e gustosa, perfetta anche da servire a temperatura ambiente come antipasto. Vediamo come procedere nella realizzazione di questo piatto

Frittata al forno con funghi, zucchine e ricotta fresca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La frittata al forno con funghi, zucchine e ricotta fresca è un secondo piatto vegetariano leggero, gustoso e da consumare freddo; ideale da servire durante una cena in famiglia ma è anche ottima per un aperitivo in compagnia. se tagliata a spicchi o a cubetti.

Realizzare questa gustosa frittata al forno è piuttosto semplice e veloce; può essere preparata in anticipo per poi essere servita a temperatura ambiente. Per un tocco risultato ancora più stuzzicante, sarà possibile aggiungere della scamorza affumicata a cubetti. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 2 zucchine genovesi
  • 200 g di funghi champignon
  • 125 g di ricotta
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • q.b di pepe

Preparazione

Per realizzare la frittata al forno con funghi, zucchine e ricotta fresca innanzitutto dovrete pulire e affettare i funghi champignon. In un pentolino capiente mettete uno spicchio d’aglio schiacciato e 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e non appena l’aglio diventa dorato unite i funghi affettati e fateli saltare a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che abbassate la fiamma e lasciateli cuocere per circa 10 minuti.

Quando i funghi sono cotti, regolate di sale e trasferiteli su un piatto per farli raffreddare. Nel frattempo lavate con cura le zucchine e tagliatele a rondelle; affettate finemente la cipolla e trasferitela in un’ampia padella insieme ai rimanenti 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Fate soffriggere la cipolla e quando risulterà dorata aggiungete le zucchine e fatele cuocere a fiamma medio-bassa per circa 10-15 minuti.

Non appena le zucchine sono cotte aggiungete un pizzico di sale, quindi trasferite anch’esse su un piatto e lasciatele raffreddare. Procedete adesso con la preparazione della frittata al forno: in un’ampia ciotola sbattete leggermente le uova con un pizzico di sale e aggiungete i cucchiai di Grana Padano grattugiato fresco. Unite la ricotta e mescolate bene, per evitare la formazione di grumi.

A questo punto aggiungete i funghi saltati e le zucchine, infine unite i cucchiai di pangrattato e regolate di sale e di pepe. Versate il composto di uova, ricotta e verdure in una teglia ricoperta di carta da forno. Cuocete la frittata in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti e quando è cotta sfornatela e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

Frittata al forno con funghi, zucchine e ricotta fresca

Conservazione

Questa portata può essere consumata sia tiepida che fredda e sarà possibile conservarla per al massimo 1 giorno dalla preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per un risultato ancora più goloso, sarà possibile arricchire questa frittata al forno con della scamorza affumicata tagliata a cubetti e/o con del prosciutto cotto. Prestate attenzione alla scelta della teglia: per ottenere una frittata al forno alta e golosa, è necessario utilizzare una teglia del diametro di circa 22 cm.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!