Frittata di cipolle con prosciutto cotto

La frittata di cipolle è un ottimo secondo piatto per tutta la famiglia, perfetto da consumare ben caldo ma anche a temperatura ambiente. In questo caso viene arricchita dalla presenza del prosciutto cotto che rende il piatto più completo ed ancora più invitante. Scopriamo, quindi, insieme come si prepara e tanti consigli utili

Frittata di cipolle con prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La frittata di cipolle è un grande classico della cucina italiana e rappresenta un ottimo secondo piatto ideale da servire con un contorno fresco. Può però essere arricchita con erbe o salumi e a tal proposito potete realizzare una gustosa frittata di cipolle con prosciutto cotto che potete servire sia a cena che, tagliata a tocchetti, durante un antipasto informale.

Se amate il gusto deciso della cipolla questa preparazione è ciò che fa per voi, inoltre si realizza in poco tempo e ad un costo veramente basso. Vediamo quindi come prepararla al meglio.

Ingredienti

  • 5 uova
  • 3 cipolle
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

La preparazione della frittata di cipolle con prosciutto cotto è molto semplice. Innanzitutto scegliete cipolle bianche di medie dimensioni, eliminate la buccia esterna e con un coltello affilato tagliatele finemente a rondelle. Fate scaldare un filo di olio in padella e unite le cipolle appena tagliate. Mescolando ripetutamente fatele soffriggere sino a che diventino quasi trasparenti, dopodichè lasciatele intiepidire.

Proseguite tagliando a cubetti non troppo grandi il prosciutto cotto e rompete in una ciotola capiente le uova. Insaporite con un pizzico di sale e pepe e sbattetele velocemente aggiungendo anche il formaggio grattugiato. Unite le cipolle che nel frattempo si saranno raffreddate e in ultimo il prosciutto cotto, amalgamando tutti gli ingredienti.

Frittata di cipolle con prosciutto cotto

Fate scaldare una padella antiaderente con un pò di olio e versateci all’interno il composto appena preparato. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma media per circa 5 minuti; quando le uova cominceranno a rapprendersi scuotete delicatamente la frittata affinchè si stacchi da sola dal fondo e, aiutandovi con un piatto da portata, rigirate la frittata.

Facendo attenzione a non romperla, fatela scivolare in padella e proseguite la cottura  per circa 7 minuti sull’altro lato, fino a quando si crei una leggera crosticina dorata in superficie. Appena pronta servitela ben calda o aspettate che si raffreddi prima di tagliarla a cubetti.

Frittata di cipolle con prosciutto cotto

Conservazione

La frittata di cipolle con prosciutto cotto si conserva per circa 2 giorni dopo la preparazione.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per preparare la frittata di cipolle potete utilizzare quelle bianche, come in questo caso, dorate o rosse per un sapore più intenso. Non fate cuocere la frittata troppo tempo perchè oltre a bruciarsi in superficie si seccherebbe troppo all'interno. Se gradite aggiungete un pizzico di noce moscata all'interno del composto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!