Frittata di porri con funghi e gamberi

Se siete alla ricerca di una ricetta originale ma facile e veloce da realizzare, la frittata di porri con funghi e gamberi farà al caso vostro

Frittata di porri con funghi e gamberi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Occorrono pochi passaggi per realizzare un piatto dal sapore molto particolare che vi conquisterà al primo morso.

La frittata di porri con funghi e gamberi rappresenta l’unione di mare e monti, una combinazione che darà il meglio di sé accompagnata da un buon calice di vino e servita con una fetta di pane ai cereali. Vediamo come procedere passo dopo passo.

Ingredienti

  • 6 uova
  • 1 porro
  • 150 g di funghi champignon
  • 250 g di gamberoni
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Realizzare questa ottima frittata di porri con funghi e gamberi è molto facile e veloce. Prima di tutto prendete il porro, lavatelo, eliminate gli scarti e tritatelo grossolanamente. 

A questo punto prendete una padella antiaderente, versatevi un filo d’olio e fatevi appassire il porro. Quindi aggiungete i gamberi e fate cuocere 5 minuti mescolando di tanto in tanto. 
Nel frattempo prendete i funghi, puliteli e tagliateli a fette abbastanza sottili. Quindi aggiungete i funghi nella padella con i gamberi. Sfumate col vino bianco e lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto. Quando i liquidi saranno evaporati, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

Quindi prelevate i gamberi cotti in precedenza ed eliminate gli scarti così da ottenere solo la parte che andrà a formare la vostra frittata di porri con funghi e gamberi. 

Dopo di che rompete le uova in un recipiente, mescolate prima di aggiungere i funghi, il porro, i gamberi cotti in precedenza ed una manciata di prezzemolo tritatato. Completate con un pizzico di sale e mescolate per far amalgamare gli ingredienti. 
Infine versate un filo d’olio extravergine d’oliva nella padella utilizzata in precedenza, quando l’olio sarà ben caldo versatevi il composto. Fate cuocere per 6-8 minuti per lato.

Servite la vostra frittata di porri con funghi e gamberi tagliata a fette con una buona fetta di pane.

Frittata di porri con funghi e gamberi

Conservazione

Questa ricetta non si presta a lunghe conservazioni, per tanto dev’essere mangiata subito dopo la cottura.

Frittata di porri con funghi e gamberi

Chiara Venditti

I consigli di Chiara

Se avete poco tempo a disposizione, per realizzare questa frittata di porri con funghi e gamberi, potete scegliere di acquistare dei gamberi già puliti, questo darà meno sapore alla vostra preparazione ma risparmierete molto tempo. Inoltre potete utilizzare i funghi in scatola, in questo modo otterrete un piatto valido con la metà del tempo, anche se il sapore sarà meno intenso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!