Frittata di zucchine e wurstel

La frittata di zucchine e wurstel è un secondo piatto particolare e sfizioso nella sua semplicità. Vediamo la ricetta ed alcune varianti

Frittata di zucchine e wurstel
Difficoltà
Preparazione
Cottura
1 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La frittata di zucchine e wurstel è un secondo piatto molto semplice da preparare ma molto gustoso, perfetto da portare in tavola quando avete pochi ingredienti in frigo e desiderate cucinare qualcosa che piaccia a grandi e piccini.

Questa frittata infatti è una variante della classica frittata di zucchine e sarà un’ottima idea per far gustare le zucchine anche ai più piccoli, che solitamente sono restii ad assaggiare le verdure. Accompagnate questo piatto ad una ricca insalata di valeriana e pomodori per una cena completa e sostanziosa.

Vediamo quindi come preparare questa frittata di zucchine.

Ingredienti

  • 2 uova
  • 50 g di zucchine
  • 1 wurstel
  • 2 cucchiaini di grana padano
  • 1 cucchiaio di latte
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

La preparazione della frittata di zucchine e wurstel è molto semplice. Cominciate lavando e spuntando le zucchine, meglio se sono piccole e sottili. Tagliatele finemente a rondelle e mettetele in una padella antiaderente con un filo di olio e uno spicchio d’aglio.

Aggiustate di sale e fate rosolare a fuoco medio per circa 5-6 minuti in modo che le zucchine si cuociano leggermente ma rimangano croccanti; dopodichè eliminate l’aglio che avrà insaporito le verdure, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

Nel frattempo in una ciotolina rompete le uova e sbattetele bene con una forchetta. Aggiungete un pizzico di sale e di pepe, il formaggio grattugiato e mescolate affinchè non si formino grumi. Unite successivamente le zucchine precedentemente saltate in padella e poi i wurstel che andranno prima tagliati a metà nel senso della lunghezza e poi a cubetti piccoli.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti aggiungendo un cucchiaio di latte per rendere cremoso il composto. A questo punto ungete di olio una padella antiaderente di piccole dimensioni e fatela scaldare. Versate il composto di frittata e fate cuocere per qualche minuto fino a formare una leggera crosticina. Aiutandovi con un piatto piano girate la frittata dall’altro lato e proseguite la cottura fino a completa doratura.

In alternativa potete preparare una frittata di patate, altro piatto classico molto amato da tutti.

Conservazione

La frittata di zucchine e wurstel si conserva al massimo un paio di giorni in frigorifero chiusa in un contenitore.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la preparazione di questa frittata utilizzate zucchine piccole e sottili; in caso contrario tagliate a metà le rondelle ottenute in modo che non siano troppo grandi per la dimensione della frittata. Se non gradite i wurstel potete sostituirli con dei cubetti di prosciutto cotto o di mortadella con pistacchio.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!