Hamburger di patate farciti

Gli hamburger di patate farciti sono sfiziosi e golosi, ottimi per sostituire i classici hamburger di carne. Il risultato sarà davvero irresistibile e piacerà anche ai più piccoli

Hamburger di patate farciti
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli hamburger di patate farciti sono una variante dei classici hamburger di carne realizzati in questo caso con delle patate che vengono lessate e poi schiacciate a formare poi un impasto che darà vita degli hamburger molto più leggeri e ideali per chi non consuma la carne.

In questo caso, però, dei classici hamburger di patate vengono farciti con del prosciutto e con della scamorza per un risultato finale ancora più sfizioso e particolare ma anche ancora più bello da vedere.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi hamburger di patate farciti.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 80 g di parmigiano reggiano
  • 2 uova
  • 30 g di pangrattato
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per farcire

  • 200 g di prosciutto cotto
  • 200 g di scamorza

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli hamburger di patate dovete innanzitutto partire dalle patate. Dovrete dapprima lavarle accuratamente e poi mettere a lessare in abbondante acqua salata per circa 30-40 minuti. I tempi di cottura variano a seconda della grandezza delle patate utilizzate. Se volete velocizzare quest’operazione potete decidere di cuocere le patate al microonde.

Per un risultato ben omogeneo e soprattutto per avere delle patate che siano cotte tutte perfettamente nello stesso lasso di tempo è bene utilizzare delle patate che abbiano tutti più o meno la stessa grandezza. Una volta cotte le patate andranno scolate e schiacciate con una forchetta oppure utilizzando un apposito strumento così da ottenere una purea, che dovrete aggiungere all’interno di una ciotola. Aggiungete sale e pepe e via via gli altri ingredienti. A questo punto amalgamate il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto ben compatto ed omogeneo.

Ricavate delle piccole porzioni utilizzando un cucchiaio ed appiattite sul palmo della mano a formare i vostri hamburger oppure utilizzate l’apposito strumento. Fatto questo non vi resta che passare alla cottura, che può avvenire in una padella leggermente unta con dell’olio extravergine d’oliva oppure in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti, cospargendo la superficie dei vostri hamburger con un filo di olio extravergine d’oliva.

Una volta pronti potete passare alla farcitura. Disponete un primo hamburger di patate, adagiate sopra una fetta di prosciutto cotto ed una di scamorza e coprite con un altro hamburger. Il calore stesso degli hamburger ancora caldi farà fondere il formaggio e darà vita a degli Hamburger di patate farciti davvero molto golosi. Se lo desiderate, però, potete ripassate in forno per qualche minuto così che il formaggio si sciolga alla perfezione.

In alternativa potete preparare degli hamburger di melanzane o delle polpette di melanzane, anche questi piatti particolari e sfiziose ed ottime alternative ai piatti a base di carne.

Hamburger di patate farciti

Conservazione

Gli hamburger di patate farciti vanno consumati ben caldi subito dopo la loro preparazione ma possono conservarsi anche per un giorno in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. È importante, però, prima di servire nuovamente piatto ripassarlo in forno tradizionale o a microonde così che torni ben caldo come quando l’avete preparato.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete sbizzarrirvi con le idee per quanto riguarda la farcitura dei vostri hamburger. Ad esempio al posto del prosciutto potete utilizzare della mortadella così come potete sostituire la scamorza con della provola o con della fontina. Arricchite anche l'impasto degli hamburger aggiungendo delle altre spezie che più preferite. Il risultato sarà comunque ottimo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!