Hamburger di pollo e zucchine

Gli hamburger di pollo e zucchine sono un secondo piatto semplice ma di sicuro effetto, perfetto per la cena di tutta la famiglia. Ecco la ricetta

Hamburger di pollo e zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli hamburger di pollo e zucchine sono un’ottima alternativa ai classici hamburger di carne, che solitamente vengono preparati in tutte le famiglie ed utilizzati per farcire dei panini oppure come vero e proprio secondo piatto accompagnato da un contorno.

In questo caso al posto della carne macinata di manzo e di vitello utilizzeremo del pollo che insieme alle zucchine dà vita ad un piatto davvero molto leggero e saporito al tempo stesso. Le varianti possibili sono tante e potrete riproporre questi hamburger in tanti modi diversi, utilizzando lo stesso impasto anche per realizzare delle piccole e deliziose polpettine da poter poi accompagnare ad esempio con sugo di pomodoro.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi hamburger di pollo e zucchine.

Ingredienti

  • 500 g di carne macinata di pollo
  • 100 g di scamorza
  • 1 uovo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pangrattato
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli hamburger di pollo e zucchine dovete partire proprio delle zucchine. Queste dovranno essere dapprima private delle due estremità, poi lavate ed asciugate ed infine ridotte in piccoli cubetti. Se lo desiderate potete anche grattugiare le zucchine con una grattugia a fori larghi, cospargere con sale e lasciare da parte per circa mezz’ora e poi strizzarle. In questo modo potranno essere aggiunte senza cottura direttamente all’impasto.

Qualora, invece, realizziate dei cubetti di zucchine queste dovranno essere messe in una padella con dell’olio extravergine d’oliva e fatte cuocere con sale e pepe per qualche minuto fino a quando inizieranno ad appassire. Quando saranno abbastanza morbide mettete da parte e dedicatevi alla preparazione dell’impasto.

In una ciotola amalgamate insieme il pollo tritato, la scamorza ridotta in piccoli cubetti, uovo, sale e pepe e pangrattato fino a quando avrete ottenuto una consistenza ben compatta. Aggiungete anche le zucchine ed aggiustate con dell’altro sale e dell’altro pangrattato fino a quando avrete ottenuto un composto perfettamente compatto e non troppo appiccicoso.

Prelevate quindi una piccola manciata di composto, fatelo roteare tra le mani e schiacciate così da formare i vostri hamburger di pollo e zucchine. Se lo desiderate, però, potete utilizzare l’apposito strumento per la riduzione degli hamburger.

Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutti gli hamburger. Prendete quindi una padella antiaderente, mettete a scaldare dell’olio extravergine d’oliva e quando questo sarà caldo aggiungete gli hamburger e fate cuocere per circa 4-5 minuti per lato fino a quando la cottura sarà perfettamente completata.

Una volta pronti gli hamburger potranno essere serviti ai vostri ospiti quando sono ancora ben caldi.

In alternativa potete preparare delle polpette di carne e zucchine o degli hamburger di zucchine.

Hamburger di pollo e zucchine

Conservazione

Gli hamburger di pollo e zucchine si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Prima di servirli di nuovo ai vostri ospiti, però, sarà necessario scaldarli così che tornino ben caldi e comunque filanti vista la presenza della scamorza.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Le varianti possibili sono davvero tante. Potete esempio sostituire le zucchine con dei cubetti di melanzane che avrete precedentemente passato in padella oppure potete decidere di arricchire il sapore dei vostri hamburger utilizzando al posto della scamorza del caciocavallo in pezzi o utilizzare un formaggio ancora più stagionato e quindi saporito.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!