Hamburger pollo e spinaci

Gli hamburger pollo e spinaci sono un secondo piatto originale e ideale per far consumare le verdure anche ai più piccoli. Ecco la ricetta

Hamburger pollo e spinaci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Per gli amanti del pollo e spinaci arrivano questi hamburger pollo e spinaci, un’alternativa per presentare diversamente questi due ingredienti. Perfetti sia per i grandi che i piccini.

Gli spinaci sono ricchi di ferro, sono anche una fonte eccellente di vitamine, minerali e molecole ad azione antiossidante.

Ricchi di sostanze nutritive e antiossidanti, il consumo degli spinaci è considerato molto sano in quanto sarebbero utili a garantire la salute degli occhi, a ridurre lo stress ossidativo, a prevenire il cancro e a ridurre i livelli di pressione sanguigna.

La carne bianca è ricca di proteine nobili, per rinnovare i tessuti e per la formazione degli ormoni, degli enzimi, degli anticorpi. Molto consumata ed è facile da digerire.

 Vediamo, quindi, insieme come prepararli.

Ingredienti

  • 500 g di petto di pollo
  • 500 g di spinaci
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di pangrattato
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli hamburger pollo e spinaci prima di tutto lavate bene gli spinaci sotto l’acqua corrente per eliminare la terra e le impurità e fateli asciugare su un canovaccio. Versateli nel frullatore. Tagliate anche il pollo in tanti pezzettini, precedentemente sciacquato sotto acqua corrente, e aggiungetelo agli spinaci nel frullatore. Frullate il tutto leggermente, non dev’essere frullato troppo.

Dopodichè versate il composto in una ciotola dove aggiungerete anche le uova, il formaggio grattugiato, il sale e il pepe. Con le mani, formate gli hamburger di circa 10 cm di diametro, spessi circa un centimetro e mezzo schiacciandoli per bene sopra e poi passateli nel pangrattato.

Appoggiate gli hamburger di pollo e spinaci su una teglia rivestita con carta da forno oliata. Spennellate con l’olio extravergine di oliva la superficie di tutti gli hamburger e infornate a 200°C per una ventina di minuti o finché la superficie diventa dorata. La cottura dipende dalla potenza del forno, comunque basta controllarne uno all’interno per vedere se è cotto. 

In alternativa potete preparere degli hamburger di zucchine o degli hamburger di melanzane.

Conservazione

Gli hamburger di pollo e spinaci si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico. Prima di essere cotti possono essere congelati.

Vittoria Coga

I consigli di Vittoria

Mi raccomando di far cuocere bene anche internamente perchè la carne di pollo cruda può causare seri problemi. Se serve lasciate cuocere altri 5 minuti se la carne può essere cruda. Servire gli hamburger di pollo e spinaci croccanti e saporiti con una spremuta di limone e vi assicuro che sono super buoni! Ottimi anche da accompagnare una bella insalata verde mista.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!