Insalata di lenticchie e pomodorini confit

L’insalata di lenticchie e pomodorini confit, dai colori e sapori mediterranei, è un secondo salutare e appetitoso da preparare anche in anticipo. Ecco la ricetta

Insalata di lenticchie e pomodorini confit
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Quando fa caldo si è sempre alla ricerca di piatti leggeri e rinfrescanti senza però rinunciare al gusto. L’insalata di lenticchie e pomodorini confit, dai colori e sapori dell’estate mediterranea, è un secondo salutare e appetitoso da preparare in anticipo.

Le lenticchie, considerate da sempre la carne dei poveri, ricche di proteine e di zuccheri ma povere di grassi, hanno un elevato potere nutritivo e sono un alimento perfetto per chi ha bisogno di una dieta ricca di ferro e di sali minerali.

Ingredienti

  • 1 vasetto di lenticchie
  • 12 pomodorini
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 cipolle
  • q.b di basilico
  • q.b di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • q.b di rucola
  • q.b di timo
  • q.b di origano
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 limoni
  • q.b di peperoncino
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione dell’insalata di lenticchie e pomodorini confit lavate accuratamente i pomodorini, asciugateli con un cannovaccio e tagliateli a metà. Foderate poi una teglia da forno con della carta da forno e disponete i pomodorini con la metà tagliata rivolta verso l’alto.

Tritate finemente lo spicchio di aglio e distribuitelo su tutti i pomodorini, quindi proseguite spolverizzandoli con del timo fresco sfogliato, un po’ di origano, del sale e, infine con lo zucchero.

A questo punto irrorate i pomodorini con un filo di olio extra vergine d’oliva e trasferiteli nel forno precedentemente preriscaldato a 140 gradi e cuoceteli per 2 ore.

Scolate le lenticchie dal loro liquido di conservazione e sciacquatele abbondantemente sotto l’acqua corrente. Tostate i pinoli e teneteli da parte; sgocciolate i capperi sott’aceto, lavate un pugnetto di rucola e tritate il basilico ed il prezzemolo.

Trasferite le lenticchie nell’insalatiera, aggiungete la cipolla tagliata sottile, i pinoli, i capperi ed il trito di aromi. Unite la rucola ed i pomodorini confit, il succo di mezzo limone spremuto, dell’olio extra vergine d’oliva, un pizzico di peperoncino (facoltativo) e regolate di sale a piacere.

Lasciate riposare l’insalata di lenticchie e pomodorini confit almeno per una quindicina di minuti prima di servirla.

Insalata di lenticchie e pomodorini confit

Conservazione

L’insalata di lenticchie e pomodorini confit può essere conservata in frigorifero e consumata entro 2 giorni.

Renata Perez

I consigli di Renata

L' insalata di lenticchie e pomodorini confit è un piatto leggero adatto anche ad un regime alimentare ed una dieta vegetariana. Naturalmente può essere arricchita con l'aggiunta di cubetti di formaggio, ad esempio della feta, o dei cubetti di pane fatti dorare a fuoco vivo in una padella antiaderente con un filo di olio e uno spicchio di aglio spellato e schiacciato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!