Involtini di melanzane con salame e scamorza

Gli involtini di melanzane sono un ottimo secondo piatto, sfizioso e decisamente particolare. In questo caso conditi con salame e scamorza avranno un gusto davvero intenso e coinvolgente che li renderà irresistibili. Le varianti possibili, però, sono davvero tantissime. Scopriamole insieme

Involtini di melanzane con salame e scamorza
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di melanzane sono un secondo piatto semplice ma davvero sfizioso che si può preparare in mille modi varianti gli ingredienti utilizzati per il ripieno. Con salame e scamorza, ad esempio, saranno un secondo piatto veramente saporito ma comunque semplice e veloce.

Potete prepararli e farcirli in diversi modi e potete servirli anche come antipasto insieme ad un tagliere di formaggi e salumi. Inoltre, sono una bontà esagerata che conquisterà tutti.

Scopriamo insieme come si preparano passo dopo passo così da ottenere un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 1 uovo
  • 100 g di salame
  • 100 g di scamorza
  • q.b di passata di pomodoro
  • 2/3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di cipolla
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di olio di semi

Preparazione

Per preparare gli involtini di melanzane con salame e scamorza, prima di tutto, preparate il sugo quindi in una pentola con olio extravergine d’oliva, soffriggete la cipolla tritata grossolanamente, poi aggiungete la passata di pomodoro, il pizzico di sale, il pepe e fate cuocere per circa 20 minuti.

Mentre il sugo cuoce, tagliate le melanzane a fette non molto sottili e friggetele in una padella con olio di semi. Togliete le melanzane quando si saranno dorate e mettetele in un piatto con carta per fritti per far assorbire l’olio in eccesso.

A questo punto, sbattete in una ciotolina un uovo con un pizzico di sale, immergete le melanzane e friggetele di nuovo. Una volta cotte, le melanzane andranno adagiate nuovamente in un piatto con carta da fritti e lasciate raffreddare.

Involtini di melanzane con salame e scamorza

A questo punto, farcite le melanzane con una fetta di salame e dei cubetti di scamorza, poi arrotolate la fetta su stessa e chiudete con lo stuzzicadenti. Continuate così fino a quando avrete esaurito gli ingredienti.

Infine, mettete uno strato di sugo nella teglia, sistemate gli involtini, ricopriteli con un altro po’ di sugo, il parmigiano reggiano grattugiato ed infornate a 180°C per 10 minuti. Serviteli caldi.

Involtini di melanzane con salame e scamorza

Conservazione

Gli involtini di melanzane con salame e scamorza si conservano per al massimo 2-3 giorni. Andranno, però, scaldati prima di servirli nuovamente.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare questi involtini e servirli come secondo piatto ma anche come antipasto accompagnati da un tagliere di formaggi e salumi. Questi involtini potete prepararli anche con le zucchine e farcirli in diversi modi per esempio con prosciutto cotto e fontina, con speck e galbanino ecc... Questi involtini sono ottimi soprattutto se li servite caldi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!