Involtini di pollo con zucca e pancetta

Gli involtini di pollo sono un ottimo secondo piatto, che può essere realizzato in tante varianti diverse. In autunno saranno perfetti ripieni di zucca ed avvolti nella pancetta. Scopriamo insieme come si preparano al meglio e tanti consigli utili

Involtini di pollo con zucca e pancetta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di pollo sono un secondo piatto semplice ma molto versatile. Gli involtini di pollo con zucca e pancetta sono un secondo piatto molto semplice da preparare, irresistibile e ricco di sapori.

Questo secondo piatto è perfetto per il pranzo o la cena di tutta la famiglia e potete prepararlo in diversi modi. Inoltre, se acquistate il petto di pollo intero e lo fate tagliare dal vostro macellaio a libro, potete preparare un unico rotolo e servirlo tagliato a fette.

Vediamo insieme come preparare questo piatto e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • 250 g di petto di pollo
  • 250 g di zucca
  • 150 g di pancetta
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bicchierino di vino bianco
  • q.b di pepe
  • q.b di rosmarino

Preparazione

Per preparare gli involtini con zucca e pancetta prima di tutto lavate per bene la zucca, sbucciatela e tagliatela a pezzetti piccoli.

Sistemate la zucca a cubetti in una teglia foderata con carta da forno, conditela con un pizzico di sale e un cucchiaio d’olio extravergine e cuocete in forno a 180°C per circa 20 minuti.

Una volta cotta, lasciatela raffreddare e farcite ogni fetta di petto di pollo con una fettina di pancetta, cubetti di zucca e parmigiano grattugiato. Arrotolate il petto di pollo su se stesso, avvolgetelo con un’altra fetta di pancetta e legate il tutto con lo spago da cucina. Fate lo stesso procedimento fino all’esaurimento di tutti gli ingredienti (otterrete circa 5/6 involtini).

Sistemate il petto di pollo in una padella, aggiungete gli altri 2 cucchiai di olio extravergine, il vino bianco e cuocete per circa 5 minuti.

Passati i 5 minuti, trasferite gli involtini su una teglia con carta da forno, condite con pepe e rosmarino tritato e infornate a 180°C per circa 20/25 minuti. Una volta cotti, lasciateli intiepidire e serviteli con il contorno che più vi piace.

Involtini di pollo con zucca e pancetta

Conservazione

Gli involtini con zucca e pancetta vanno consumati entro al massimo qualche ora dalla loro preparazione.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare questi involtini con diversi tipi di carne di tacchino, di suino, ma secondo me, con il pollo sono buonissimi. Potete farcirli in diversi modi, ad esempio con prosciutto, scamorza, patate.. tutto dipende dai vostri gusti. Sono perfetti per il pranzo o la cena e il giorno dopo se li riscaldate, sono ancora più buoni.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!