Secondi Piatti   •   Pesce   •   Light

Merluzzo al forno con pomodorini e patate

Il merluzzo al forno con pomodorini e patate sarà un piatto perfetto per tutta la famiglia. Ecco la ricetta e la variante al cartoccio

Merluzzo al forno con pomodorini e patate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Preparare dei filetti di merluzzo al forno con pomodorini e patate sarà un’ottima idea per una cena in famiglia leggera ma gustosa al tempo stesso.

Si tratta, infatti, di una ricetta light, da poter servire anche ai più piccoli. Presentato in forma sfiziosa si riuscirà a rendere questo pesce accattivante ed appetitoso anche agli occhi di coloro che non amano particolarmente queste ricette.

La preparazione è molto semplice e veloce, sarà perfetta anche per coloro che non hanno grande dimestichezza ai fornelli dal momento che le preparazioni sono molto semplici ed alla portata proprio di tutti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare il merluzzo al forno con e pomodorini patate ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 4 merluzzi
  • 3 patate
  • 150 g di pomodorini
  • 1 zucchina
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di succo di limone

Preparazione del merluzzo

Per preparare i filetti di merluzzo al forno con pomodorini e patate dovrete innanzitutto ripulire il pesce e ottenere i filetti di merluzzo, che dovrete poi riporre all’interno di una terrina ed irrorare con del succo di limone, sale e pepe. Aggiungete anche un filo d’olio e fate insaporire per bene il tutto lasciando marinare per circa 30-35 minuti.

Nel frattempo potete dedicarvi alle patate, che dovranno essere pulite, sbucciate e ridotte in cubetti. Realizzate dei cubetti non particolarmente grandi in maniera tale da diminuire i tempi di cottura del piatto e quindi rendere questa preparazione ancora più rapida e veloce da realizzare. I tocchetti di patate andranno sbollentati in acqua bollente per circa 10 minuti.

Passato questo lasso di tempo mescolate per bene i cubetti di patate e lasciate momentaneamente da parte mentre vi dedicate ai pomodorini, che dovranno essere lavati ed asciugate e ridotti in metà o in quarti.

E’ il momento della zucchina, che dovrà essere privata delle due estremità, lavata e successivamente asciugata e ridotta in piccoli cubetti. I cubetti di zucchina andranno saltati in padella con dell’olio extravergine d’oliva ed uno spicchio d’aglio. Aggiustate di sale e pepe e fate proseguire la cottura fino a quando le zucchine inizieranno ad ammorbidirsi.

A questo punto potete riprendere i filetti di merluzzo, eliminare parte della marinatura e rimettere all’interno di una pirofila. Aggiungete dell’altro olio extravergine d’oliva, i tocchetti di patate a cui avrete aggiunto i pomodorini e le zucchine ed aggiungete ai lati dei vostri filetti.

Il tutto andrà messo in forno preriscaldato a 200°C per circa 25 minuti o fino a quando tutti gli ingredienti inizieranno a cuocersi per bene.

I tempi di cottura possono variare a seconda di tanti fattori. Sarà importante, infatti, valutare la grandezza dei cubetti di patate e quanto a lungo li avete sbollentati e successivamente anche la grandezza dei filetti di merluzzo. Di tanto in tanto durante la cottura verificate lo stato di avanzamento e rigirate le patate e le verdure così che queste si cuociano alla perfezione.

Il merluzzo al forno con pomodorini andrà servito subito ben caldo ai vostri ospiti così da poterlo apprezzare al meglio.

In alternativa potete preparare dei filetti di merluzzo in padella.

Merluzzo-al-forno-con-pomodorini

Merluzzo al forno gratinato

Se volete rendere questo piatto ancora più particolare i filetti di merluzzo possono essere impanati e successivamente messi in forno insieme alle verdure ed alle patate. In questo modo otterrete un effetto gratinato in superficie che renderà la preparazione ancora più particolare ed ancora più golosa per tutti, anche per i più piccoli.

Spesso e volentieri, infatti, basta poco per poter rendere un piatto ancora più accattivante e goloso, anche agli occhi di coloro che non consumano molto volentieri gli ingredienti utilizzati per la preparazione. Il pesce in particolare non viene visto di buon occhio soprattutto dai più piccoli per cui preparazioni di questo tipo potranno renderlo croccante, cremoso o profumato tanto da renderlo più appetitoso.

Merluzzo al cartoccio

Potete anche scegliere di utilizzare la cottura al cartoccio per cuocere i vostri filetti di merluzzo. In questo caso, quindi, dovrete avvolgere il pesce all’interno nella carta alluminio e far cuocere per circa 20 minuti. Le verdure, invece, andranno amalgamate insieme e messe in una terrina cospargendo con dell’olio extravergine d’oliva, sale e pepe e quindi lasciate cuocere in forno insieme ai filetti.

Soltanto quando questi ultimi saranno cotti potrete unire tutti gli ingredienti e servire il vostro piatto. Avrete ottenuto un secondo piatto perfetto, accompagnato già con un mix di verdure e patate che renderà il tutto ancora più accattivante.

Conservazione

Il merluzzo al forno con pomodorini e patate si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero coperto con pellicola trasparente o all’interno di un contenitore ermetico. Sarà importante, però, aggiungere un filo d’olio extravergine d’oliva e scaldare in forno prima di servire nuovamente ai vostri ospiti.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Si tratta di un piatto molto versatile che può essere proposto in tante varianti diverse. Oltre ad impanare i filetti, infatti, potete accompagnare con tantissimi verdure diverse, lasciandovi anche guidare dalla stagione nella quale vi trovate quando preparate il piatto. Potrete, quindi, rendere sempre attuale questa preparazione e servirla in tante varianti sempre nuove e particolari.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!