Polpette di pesce e patate

Le polpette di pesce e patate sono un secondo piatto ideale per tutta la famiglia. Sfizioso e croccante piacerà anche ai più piccoli. Ecco la ricetta

Polpette di pesce e patate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette di pesce e patate sono una variante delle classiche polpette di pesce, realizzate in questo caso utilizzando della purea di patate all’interno per aumentare la morbidezza dell’impasto.

Una variante, quindi, ancora più morbida e soffice che può essere realizzata anche senza uova e cotta sia in olio ben caldo che al forno. In ogni caso il risultato finale sarà davvero perfetto e molto goloso, ideale anche per far consumare il pesce ai bambini, che solitamente non gradiscono moltissimo il pesce e le sue tante varietà.

Vediamo, quindi, come preparare le polpette di pesce e patate ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 500 g di merluzzi
  • 400 g di patate
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio

Ingredienti per la panatura

  • q.b di pangrattato

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle polpette di pesce e patate dovete partire proprio dalle patate, che andranno dapprima lavate e poi lessate in abbondante acqua salata per circa mezz’ora. I tempi di cottura variano a seconda della dimensione delle vostre patate.

Se lo desiderate, però, potete utilizzare anche degli altri metodi di cottura, come quella a vapore o a microonde, che sicuramente vi faranno risparmiare del tempo. Una volta pronte, le patate andranno lasciate momentaneamente da parte ad intiepidirsi poi, quando sono ancora calde, schiacciate con i rebbi di una forchetta oppure utilizzando un apposito strumento. Dovrete, infatti, ottenere un purea ben fine e senza grumi.

Dedicatevi a questo punto al pesce, che dovrà essere dapprima sfilettato e poi tritato molto finemente all’interno di un mixer. Aggiungete il pesce ben tritato alle patate e condite con lo spicchio d’aglio, schiacciato finemente, sale, pepe, prezzemolo tritato ed un paio di cucchiai di pangrattato.

Amalgamate per bene il tutto con una forchetta con il quando avrete ottenuto un impasto ben compatto non più appiccicoso. Valutate la possibilità di aggiungere dell’altro pangrattato oppure, se volete rendere l’impasto più morbido, delle fette di pane precedentemente inumidito nel latte e poi ben tritato.

Prendete una manciata di impasto, date una forma sferica tipica delle polpette e passate quindi nel pangrattato. Continuate in questo modo fino a quando avrete formato tutte le polpette di pesce e patate.

Non vi resta quindi che passare alla frittura, che deve avvenire in abbondante olio di semi portato ad una temperatura di circa 170°C. La temperatura dell’olio è estremamente importante quando si frigge perché un’olio troppo caldo farebbe scurire molto velocemente la parte esterna ma lascerebbe crudo l’interno, mentre un olio poco caldo darebbe vita del cibo troppo unto.

Rigirate le polpette di pesce e patate dopo qualche minuto di cottura così da avere una superficie perfettamente omogenea e ben dorata. Le polpette sono quindi pronte per essere servite ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare delle polpette di pesce al sugo o delle polpette di tonno.

Polpette di pesce e patate

Conservazione

Le polpette di pesce e patate si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico. Potrete ripassarle in forno a microonde o in forno tradizionale perché tornino calde come quando le avete preparate.

Trattandosi di un cibo fritto, però, l’ideale è servirle ai vostri ospiti ancora ben calde così da apprezzarne la croccantezza esterna e la morbidezza dell’impasto all’interno.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Utilizzate la tipologia di pesce che più preferite. Ad esempio al posto del merluzzo potete utilizzare del tonno o del salmone. Il risultato finale sarà comunque molto sfizioso e particolare e di certo stupirà tutti i vostri ospiti, soprattutto i più piccoli che troveranno in queste polpette un piatto sfizioso ed interessante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!