Mini polpettoni ripieni

I mini polpettoni ripieni sono un secondo piatto molto sfizioso, particolare, facile da servire e davvero buonissimo. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Mini polpettoni ripieni
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I mini polpettoni ripieni sono un secondo piatto molto sfizioso e diverso dal solito classico polpettone che di solito serviamo a tavola per il pranzo della domenica.

Vengono serviti su uno stecco da spiedino infilzato in un bastoncino abbastanza spesso di formaggio filante, avvolto a sua volta dall’impasto di carne macinata. Per rendere il tutto ancor più succulento delle fette di pancetta racchiudono il tutto donando sapore e croccantezza. Insomma uno di quei piatti da servire quando si hanno degli ospiti per fare una bella figura.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 250 g di carne di vitello
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 50 g di pecorino
  • 300 g di pane raffermo
  • 1 uovo
  • q.b di pepe
  • q.b di sale
  • 250 g di scamorza

Preparazione

Per preparare i mini polpettoni ripieni innanzitutto ammorbidite il pane raffermo nell’acqua e prendetene la parte più intena, ovvero la mollica, e strizzatela. Mettetela in una ciotola. 

Aggiungete quindi la carne trita, l’uovo, il sale, il pepe, il pecorino, il parmigiano e amalgamate il tutto impastando bene con le mani. 

Prendete il formaggio (procuratevi una fetta spessa) e ottenetene 5 bastoncini abbastanza spessi. Infilzate ogni bastoncino di scamorza con uno stecco da spiedino. Fate lo stesso per tutti i restanti pezzi.

Dalla ciotola con l’impasto di carne, prelevatene una parte e appiattitela sul palmo della mano. Appoggiate al centro lo stecco con la scamorza infilzata e avvogetelo con la carne tutt’intorno sigillando bene la chiusura e la parte sia superiore che inferiore. Fatto questo avvolgete l’impasto con delle fette di pancetta e continuate allo stesso modo per tutti gli altri spiedini. 

Sistemate i mini polpettoni in una teglia ricoperta di carta forno e infornate a 180° C per circa 35-40 minuti. 

Serviteli subito, con un contorno di insalata condita o anche con delle croccanti e speziate patate al forno. Devono essere belli caldi in modo da gustarli con il ripieno filante. 

In alternativa potete preparare delle polpette al sugo o delle polpette di melanzane.

Conservazione

I mini polpettoni ripieni si conservano per al massimo un giorno.

Annarita Crescenzi

I consigli di Annarita

Servite i mini polpettoni caldi in modo da poter gustare il ripieno succoso e filante. Ottimi se accompagnati da una fresca insalata o anche con delle patatine fritte o meglio se fatte al forno. Il fatto di servirli sugli stecchi da spiedino, li rende più appetibili ai bambini che preferiscono le cose sfiziose!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!