Orata al forno con patate, carote e pomodorini secchi

L'orata al forno con patate, carote e pomodorini secchi è un secondo piatto sfizioso nella sua semplicità. Ecco come prepararlo ed alcuni consigli

Orata al forno con patate, carote e pomodorini secchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

L’orata al forno con patate, carote e pomodorini secchi è un piatto a base di pesce davvero delizioso e sfizioso.

Perfetto per ogni occasione, da presentare come piatto unico o come secondo piatto in una bella cena di pesce in compagnia di amici e parenti.

Gli amanti del pesce non potranno che apprezzare: il sapore molto delicato dell’orata si abbina perfettamente al gusto dei pomodorini secchi, delle patate e delle carote che le danno quel tocco in più risaltandone il gusto e legandosi perfettamente tra loro.

E’ necessario un po’ di tempo da dedicargli nella preparazione ma senza dubbio non ve ne pentirete. Ecco la ricetta

Ingredienti

  • 3 orate
  • 3 carote
  • 3 patate
  • q.b di pomodori secchi
  • 3 spicchi di aglio
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di pangrattato
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione dell’orata al forno con patate, carote e pomodorini secchi come prima cosa indossate dei guanti in lattice, prendete le orate, lavatele per bene e con le forbici fate un taglio sul ventre e procedere dritto fino sotto la testa, quindi raccogliete con le mani le interiora ed eliminatele. Successivamente togliete le squame con la lama di un coltello o con l’apposito attrezzo usato.

Successivamente pelate le patate e le carote e tagliatele a dadini piuttosto piccoli in modo tale che con la cottura al forno risultino ben cotti e croccanti all’esterno. Prendete dei pomodorini secchi e tagliateli a pezzi con le forbici.

In una ciotola mettete le patate, le carote e i pomodorini precedentemente tagliati e condite il tutto con sale pepe, prezzemolo tritato e pan grattato.

Disponete le orate pulite su una teglia ricoperta da carta da forno e cosparsa con un filo d’olio. Dall’apertura dell’orata inserire al suo interno sale, pepe, prezzemolo e altri pomodorini secchi. 

Consargete tutta la teglia da forno con il contorno di patate, carote e pomodorini e condite il tutto con olio. Mettete in forno statico o cuocete al vapore per circa 25 minuti controllando di tanto in tanto.

In alternativa potete preparare un’branzinoin crosta di sale o dei calamari ripieni.

Orata al forno con patate, carote e pomodorini secchi

Conservazione

L’orata al forno con patate, carote e pomodorini secchi si conserva per al massimo un giorno.

Francesca Cerolini

I consigli di Francesca

Consiglio l'utilizzo di pesce fresco: con questa cottura il sapore ne sarà maggiormente risaltato. Per quanto riguarda i pomodorini secchi, consiglio di utilizzare quelli non sott'olio poichè quest'ultimi hanno un sapore troppo forte che potrebbe andare a coprire quello delicato dell'orata. Mangiate il piatto caldo e prima di impiattare sfilettare le orate per i vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!