Secondi Piatti   •   Verdure e Legumi   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light

Parmigiana di melanzane vegana

La parmigiana di melanzane vegana è una variante della classica parmigiana di melanzane ma adatta davvero a tutti. Ecco la ricetta

Parmigiana di melanzane vegana
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La parmigiana di melanzane vegana è una variante della classica parmigiana di melanzane più leggera ma soprattutto adatta proprio a tutti. Quindi in questa ricetta le melanzane verranno grigliate senza olio, in modo leggero.

Al posto del parmigiano utilizzeremo il lievito a scaglie e al posto dei formaggi la mozzarella vegetale. Molto semplice da preparare ed è veramente leggera. La parmigiana vegan con mozzarella vegetale è salutare e buonissima e farete fatica a notare la differenza con quella classica!

La parmigiana di melanzane può essere servita come primo, come secondo ma anche come contorno.

Vediamo, quindi, insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 3 melanzane
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 300 g di mozzarella vegetale
  • 50 g di lievito in scaglie
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 200 g di passata di pomodoro

Preparazione

Per preparare la parmigiana di melanzane vegana per prima cosa lavate le melanzane e tagliatele a fettine di circa 1 cm

Sistematele in uno scolapasta, salatele e mettete sopra un peso (una pentola con acqua) in modo che spurghino perdendo parte del loro sapore piccante a volte troppo pungente. Lasciate le melanzane sotto il peso per almeno 30 minuti.

Ora dedicatevi al sugo. Sbucciate la cipolla e l’aglio e sminuzzateli finemente, grattuggiate la carota. Mettete dell’olio extravergine di oliva in una padella e quando è caldo aggiungete la cipolla, l’aglio e la carota grattuggiata e fate un soffritto. Dopodichè aggiungete la passata di pomodoro, aggiustate di sale e lasciate cuocere il sugo a fuoco basso per 20 minuti, sarà pronto quando sarà un pò denso e meno acquoso

Mettete sul fuoco la padella o una griglia, scaldatela bene e iniziate a grigliare le melanzane 2/3 minuti per lato. Man mano che sono pronte adagiatele su un piatto. Prendete una pirofila, mettete un pò di sugo di pomodoro sul fondo, le melanzane grigliate, il lievito a scaglie e la mozzarella vegetale.

Continuate a fare questi strati finchè non avrete finito i vostri ingredienti. Per ultimo date una spruzzata di lievito a scaglie e pan grattato

Mettete in forno preriscaldato a 200°C e lasciate cucinare per 30 minuti circa. La vostra parmigiana di melanzane sarà pronta quando sarà dorata in superficie.  Sfornate e lasciate riposare qualche minuto prima di servire.

In alternativa potete preparare delle melanzane fritte gratinate o delle chips di carote.

Parmigiana di melanzane vegana

Conservazione

La parmigiana di melanzane vegana si conserva per al massimo un paio di giorni. Prima di essere servita andrà scaldata nuovamente in forno tradizionale o a microonde.

Monica Buriola

I consigli di Monica

La parmigiana di melanzane light è buonissima anche fredda. Potete farcire dei buonissimi panini il giorno dopo. Importante per questo piatto è scegliere le melanzane ideali: non devono essere troppo piccole, ne troppo dure o morbide. E soprattutto quando le mettete a scolare col sale, preoccupatevi di asciugarle bene prima di usarle, in modo che non perdano troppa acqua poi in fase di cottura nella pirofila

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!