Pollo al marsala e aceto balsamico con frutti di bosco

Le ricette a base di pollo sono dei veri classici intramontabili, che ci permettono di mettere d'accordo grandi e piccini. Del pollo al marsala e aceto balsamico con frutti di bosco sarà un secondo piatto eccezionale, particolare e ricco di gusto. Scopriamo insieme come si prepara al meglio

Pollo al marsala e aceto balsamico con frutti di bosco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I bocconcini di pollo al marsala e aceto balsamico con frutti di bosco sono un secondo piatto dal gusto agrodolce, piuttosto raffinato che si prepara in pochissimo tempo. Variante sfiziosa del classico pollo al marsala, questa ricetta semplice, veloce e piuttosto gustosa permette di mangiare una carne versatile come quella di pollo con un abbinamento piuttosto insolito, come marsala, aceto balsamico e frutti di bosco, ma non per questo meno gustosa.

Scopriamo la ricetta e alcuni consigli utili per una buona riuscita del vostro piatto.

Ingredienti

  • 400 g di petto di pollo
  • 10 lamponi
  • 10 ribes
  • 10 more
  • 30 mirtilli
  • 10 cucchiai di marsala
  • 4 cucchiai di glassa all’aceto balsamico
  • 1 rametto di prezzemolo
  • q.b di farina 0
  • 1/2 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare i bocconcini di pollo al marsala e aceto balsamico con frutti di bosco, come prima operazione prendete i petti di pollo piuttosto spessi e con l’ aiuto di un coltello ben affilato tagliate il petto a bocconcini.

Lavate e asciugate e togliete la parte di scarto dai frutti di bosco, lasciandoli interi. In una ciotola mettete i bocconcini, un trito di aglio e prezzemolo, il marsala, la glassa di aceto balsamico, emulsionate bene e lasciate a marinare la carne per una buona mezz’oretta.

Pollo al marsala e aceto balsamico con frutti di bosco

Passato il tempo necessario per la marinatura, passate il pollo velocemente nella farina scuotendolo da quella in eccesso. Quindi prendete una grossa padella antiaderente, versate un filo di olio e aggiungete la carne infarinata.

Girate spesso per farla cuocere da tutte le parti e regolate di sale e pepe. Quando la carne sarà a circa metà della cottura, versate nella padella il liquido della marinatura e i frutti di bosco e continuate a fare cuocere fino a quando il liquido si sarà ristretto della metà e avrà formato una crema densa.

Pollo al marsala e aceto balsamico con frutti di bosco

Conservazione

I bocconcini di pollo al marsala e aceto balsamico si possono conservare in frigorifero per un paio di giorni se appositamente coperti da pellicola trasparente per alimenti.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per la preparazione dei bocconcini di pollo al marsala e aceto balsamico, oltre alla ricetta sopra descritta, nella marinatura si può anche aggiungere la quantità di mezzo bicchierino di vino rosso secco, al fine di regalare al piatto una nota ancora più aromatica. La ricetta è stata fatta per i bocconcini di pollo, ma può essere utilizzata anche per le fettine di pollo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!