Pollo con patate alla curcuma e zafferano

Pollo e patate sono sempre un'accoppiata perfetta in cucina, ideale per la realizzazione di molti piatti diversi. Portare a tavola del pollo con patate alla curcuma e zafferano vi permetterà di stupire la vostra famiglia con sapori intensi e golosi. Scopriamo insieme come preparare questo piatto e tanti consigli utili

Pollo con patate alla curcuma e zafferano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pollo al forno è uno di quei piatti classici con i quali si fa sempre centro, che piace davvero a tutti. Ecco perchè del pollo con patate alla curcuma e zafferano costituirà una novità davvero molto gradita, una ricetta di facile e veloce preparazione.

La curcuma è una spezia originale dell’India ed è chiamata anche zafferano d’oriente grazie al suo colore ocra. Ricetta speziata, che si realizza con pollo, patate, curcuma, zafferano e panna, è salutare grazie alla presenza della curcuma, pianta erbacea delle preziose proprietà nutritive. Depurativa, antinfiammatoria, molto colorata, la curcuma fa bene.

Ma vediamo insieme come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 300 g di patate
  • 4 petto di pollo
  • 1 cipolla rossa
  • q.b di farina 0
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 bustina di zafferano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di curcuma
  • 3 cucchiai di panna da cucina
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per preparare il pollo con patate alla curcuma e zafferano iniziate a pulire le patate dallo scarto, lavatele per bene sotto l’acqua corrente e poi mettetele a cuocere in una pentola di acqua salata. Quando sono quasi cotte, toglietele dalla pentola e fatele raffreddare a temperatura ambiente, ma senza tagliarle.

Prendete i petti di pollo, eliminateo il grasso in eccesso e tagliateli a cubetti. Infarinateli velocemente e scuoteteli per eliminare la farina in eccesso.

Pollo con patate alla curcuma e zafferano

Prendete una grossa padella antiaderente, versate due cucchiai di olio, la cipolla precedentemente pulita dallo scarto, tagliata a rotelle piuttosto sottili e fatela dorare. Una volta che questa sarà dorata, versate la bustina di zafferano e fate insaporire. Aggiungete il pollo nella padella, girate per fare insaporire e versate il vino bianco che farete sfumare quasi completamente.

Una volta che il vino sarà quasi evaporato del tutto, mettete nella padella 2 cucchiai abbondanti di curcuma, le patate tagliate a pezzi e fate insaporire per qualche minuto girando per bene gli ingredienti. Finite mettendo nella padella 3 cucchiaiate di panna da cucina, regolate con sale e pepe e spegnete il fuoco. Decorate con prezzemolo fresco e servite ben caldo.

Pollo con patate alla curcuma e zafferano

Conservazione

Il pollo con patate alla curcuma e zafferano si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per preparare il pollo con patate alla curcuma e zafferano tenete conto della qualità di curcuma che state utilizzando. Il colore e intensità del gusto cambiano in base alle diverse varietà, per tanto aggiungetela con cautela al piatto, in modo che non prenda il sopravvento su tutti gli altri ingredienti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!