Secondi Piatti   •   Carne

Pollo alla pizzaiola

Il pollo alla pizzaiola è un’ottima idea per la cena di tutta la famiglia. Sarà ideale anche per i più piccoli, che ne apprezzeranno i sapori semplici e genuini. Scopriamo insieme come procedere, passo dopo passo

Pollo alla pizzaiola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pollo alla pizzaiola è un secondo piatto tipico della tradizione culinaria italiana. Semplice e stuzzicante, si prepara davvero in poco tempo, allietando il palato di adulti e bambini.

Mozzarella e passata di pomodoro, da ingredienti simbolo di un alimento conosciuto in tutto il mondo come la pizza, vengono qui mutuati per realizzare una portata gustosa ed irresistibile. A rendere il pollo ancor più simile al più celebre dei prodotti gastronomici partenopei, ci penserà poi l’aggiunta di due erbe aromatiche come l’origano e il basilico.

Ingredienti

  • 4 petto di pollo
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 100 g di mozzarella
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 cucchiaino di origano
  • q.b di basilico
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare il pollo alla pizzaiola, iniziate pulendo i petti di pollo dal grasso e dall’eventuale cartilagine. Una volta che ciò sarà eseguito, lavate i petti e asciugateli con cura, aggiustandoli con sale e pepe.

Successivamente, riscaldate in una padella 2-3 cucchiai di olio d’oliva, poi aggiungete i petti di pollo. Rosolateli quindi su entrambi i lati, finché non avranno acquisito una colorazione dorata. Una volta cotti, lasciateli da parte al coperto.

A questo punto, nella stessa padella versate la passata di pomodoro, aggiungete poi qualche foglia di basilico e 1-2 spicchi d’aglio tritati finemente. Per concludere sarà necessario aggiustare di sale, pepe e origano secco. Cuocete il sugo per circa 5 minuti a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto.

Trascorso questo lasso di tempo, aggiungete i petti di pollo precedentemente rosolati e continuate la cottura per circa 10 minuti a fuoco lento.

Come ultimo passaggio, aggiungete le fettine di mozzarella sopra i petti di pollo. Coprite dunque la padella con un coperchio e lasciate cuocere per circa 5 minuti a fuoco dolce. Servite il pollo ben caldo con una spolverata di pepe macinato fresco, decorandolo con qualche foglia di basilico. Il pollo alla pizzaiola è ora pronto per poter essere consumato.

Pollo alla pizzaiola

Conservazione

Questo piatto si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero, chiuso in un contenitore o coperto con pellicola. prima di servirlo nuovamente, però, andrà ripassato in padella per qualche minuto perchè torni caldo e morbido come quando lo avete preparato.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per realizzare la ricetta, al posto del petto di pollo potete usare la carne di tacchino o di vitello. Per apprezzare al meglio il piatto, potrete aggiungere delle patate al forno.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!