Pollo alle mandorle con verdure e noodles

Si può portare a tavola un piatto leggero ma gustoso? Il pollo alle mandorle con verdure e noodles di certo vi farà riuscire in questa impresa. Mangiare leggero, infatti, non vuol dire necessariamente rinunciare al gusto. Scopriamo, quindi, come preparare questo piattop

Pollo alle mandorle con verdure e noodles
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questa ricetta è un vero e proprio pasto completo perché contiene carboidrati, verdure e proteine. L’apporto di condimenti è controllato, quindi è una pietanza adatta anche a chi segua un regime dietetico e voglia comunque concedesi cibi che non siano solo sani e nutrizionalmente corretti ma che siano anche gustosi! Il pollo alle mandorle è un piatto molto diffuso e particolare, ma che in questo caso viene ulteriormente arricchito dalla presenza delle verdure e dei noodles. Impossibile dire di no!

Essere “a dieta”, infatti, non vuol assolutamente dire mandare in pensione il palato o rinunciare al gusto: anzi, è un’occasione per sperimentare e divertirsi in cucina. Questa ricetta ne è un esempio: perché non proporla durante una cena con gli amici?

Scopriamo, quindi, come preparare il pollo alle mandorle con verdure e noodles.

Ingredienti

  • 250 g di petto di pollo
  • 60 g di salsa di soia
  • 75 g di acqua
  • 1 porro
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • q.b di farina 00
  • q.b di sale grosso
  • q.b di curry
  • q.b di pepe nero in grani
  • q.b di acqua
  • 30 g di mandorle
  • 100 g di noodles

Preparazione

Per prima cosa, per preparare il pollo alle mandorle con verdure e noodles occupatesi delle verdure.

Lavatele, mondatele e pelate la carota. Tagliate il porro a rondelle spesse circa 1 mm e mettetele in un capiente tegame. Tagliate la carota a rondelle spesse 1 millimetro, poi dividete ogni rondella in striscioline sottili in modo da ottenere dei piccoli fiammiferi, il più possibile tutti dello stesso spessore; ripetete la medesima operazione con la zucchina, in modo da ottenere anche in questo caso dei fiammiferi.

Aggiungere le verdure al porro nel medesimo tegame, unite qualche cucchiaio di acqua e cominciate a far stufare a fuoco molto dolce. Se necessario, aggiungete un cucchiaio di acqua alla volta.

Passate alla pulizia del petto di pollo: tagliatelo a striscioline o a cubetti, come si preferisce, facendo in modo che siano tutti più o meno delle stesse dimensioni – circa 4 centimetri. In una ciotola mettete qualche cucchiaio di farina bianca ed insaporitela con il curry: amalgamare le due polveri e rotolate al loro interno il pollo. Quando mancheranno circa 8 minuti al termine della cottura delle verdure, unite ad esse il petto di pollo tagliato e fate rosolare a fuoco vivace in modo che si colorisca per bene; in un bicchiere mischiate la salsa di soia con l’acqua tiepida e usatela per sfumare il pollo con le verdure. Abbassare la fiamma e terminare la cottura a fuoco molto dolce.

Nel frattempo, portate ad ebollizione due litri di acqua salata. Al bollore spegnete il fuoco e tuffatevi i noodles. Coprite e fate cuocere per 4 minuti a fiamma spenta.

Tostate a fuoco molto vivace le mandorle in un piccolo tegamino, trasferitele in quello con il pollo e le verdure e amalgamate i vari sapori: è indispensabile che il pollo non sia asciutto ma abbia un po’ di cremina, per favorire il condimento della pasta. Unire, a questo punto, i noodles dopo averli accuratamente scolati, aggiustate di curry se è necessario, spolverate di pepe nero e fate saltare qualche istante a fiamma molto vivace.

Conservazione

Il pollo alle mandorle con verdure e noodles va consumato ben caldo.

Elisa Andreoni

I consigli di Elisa

Non c'è olio: il condimento è dato dalla presenza della frutta secca. Per quel che riguarda la verdura, è possibile qualsiasi livello di personalizzazione, in base ai propri gusti personali: è una ricetta molto versatile! Ad esempio, si possono aggiungere dei peperoni rossi, gialli e verdi oppure delle taccole o dei fagiolini. Meglio evitare l'aggiunta di legumi, però, perché la componente proteica è data già dalla carne.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!