Polpette di pollo con crema al limone

Le polpette di pollo con crema al limone sono un secondo piatto dal sapore fresco e soprattutto irresistibile. Ecco la ricetta

Polpette di pollo con crema al limone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette di pollo con crema al limone sono un secondo piatto saporito, con delle polpette succulenti. Buonissime da accompagnare con un’insalata mista verde o un’insalata greca.

Con la presenza del limone questo piatto diventa più saporito e gradevole per il palato. Un ottimo metodo per far cucinare il pollo diversamente soprattuto quando non si ha idea come prepararlo.

Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 400 g di petto di pollo
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 2 fette di pancarrè
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di burro
  • 1 bicchiere di acqua
  • succo di 1/2 limone
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per preparare le polpette di pollo con crema al limone fate tritare il petto di pollo nel frullatore, se volete potete comprarlo già tritato oppure lo fate tritare dal vostro macellaio. Strizzate il pane che avete lasciato in ammollo in un po’ d’acqua, per qualche minuto e mettetelo in una ciotola. Aggiungete anche la carne tritata, il parmigiano reggiano grattugiato, prezzemolo tritato, sale e pepe a piacere.

Amalgamate bene e formate delle polpettine piccole come dei bocconcini. Fatele cuocere al forno, oppure friggete con olio di semi.

Nel frattempo preparate la crema al limone. Spremete il succo di una metà limone. Mettete una padella antiaderente sul fuoco con un noce di burro. Aggiungete 2 cucchiai di farina e con un cucchiaio di legno mescolate velocemente per non far bruciare la farina ed aggiungete subito il succo di limone, sempre mescolando, e un bicchiere d’acqua.

Fate cuocere a fuoco basso e mescolate in modo che non si formino grumi. Dopodiché aggiungete anche le polpette e fate cuocere per 10 minuti a fuoco basso, girando le polpette ogni tanto per farle insaporire o almeno sino a quando la crema si restringe. Alla fine salate e pepate a piacere.

In alternativa potete preparare delle scaloppine al limone o delle scaloppine alla pizzaiola.

Polpette di pollo con crema al limone

Conservazione

Le polpette di pollo con crema al limone si conservano per al massimo un paio di giorni.

Vittoria Coga

I consigli di Vittoria

Fate cuocere le polpette al forno, così prendono meno grasso invece di friggerle nel olio di semi. Se non le gradite con crema di limone le potete consumare così come sono oppure potete fate un sugo di pomodoro e farle cuocere nel sugo. Ottime da portare in tavola ai bambini. Fatene dei piccoli bocconcini, più carine da vedere e da consumare, una tira l'altra.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!