Involtini di pollo con salvia e noci

Gli involtini di pollo con salvia e noci sono un primo piatto semplice ma gustoso e particolare al tempo stesso. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Involtini di pollo con salvia e noci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di pollo con salvia e noci sono un secondo piatto davvero appetitoso e gustosissimo. Dal sapore leggermente aspro, si passa a quello deciso del ripieno. Un piatto particolare che potete alternare a degli involtini di pollo al limone.

Di facile e veloce preparazione gli involtini sono un piatto perfetto anche per chi ha poco tempo a disposizione, e poca voglia di accendere i fornelli, visto che si conservano tranquillamente per un paio di giorni.

Vediamo quindi assieme, passo per passo come preparare gli involtini di pollo con salvia e noci e alcuni consigli utili per un risultato perfetto. 

Ingredienti

  • 8 fette di petto di pollo
  • 8 fette di prosciutto crudo
  • 150 g di mozzarella
  • 50 g di salvia
  • 40 g di noci
  • 40 g di pecorino
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di succo di limone
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di acqua
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di vino bianco
  • q.b di aglio in polvere

Preparazione

Per preparare gli involtini di pollo con salvia e noci dovete per prima cosa prepare il ripieno. Nel mixer mettete le foglie di salvia lavate, assieme alle noci, al pecorino sardo, pepe, sale, un giro d’olio, qualche cucchiaio di acqua, e frullate fintanto che si amalgamano bene tutti gli ingredienti, e fino a formare una crema densa e corposa.

Ora, prendete le fette di petto di pollo e stendetele in un piatto. Su ogni fetta adagiatene una di prosciutto crudo, due fette di mozzarella tagliate sottili e coprite il più possibile in lunghezza la fettina di carne. Aggiungete un cucchiaio di crema a base di pecorino, noci, salvia, arrotolate e chiudete con uno stuzzicadenti.

Involtini di pollo con salvia e noci

In una pentola capace, versate un filo d’olio, il prezzemolo tritato, un pochino di aglio in polvere e andate ad aggiungere le fettine di petto di pollo. Una volta rosolate da entrambe le parti, aggiungete qualche cucchiaio di vino bianco e fate cuocere a fuoco lento e fintanto che si sarà quasi tutto assorbito.

Per ultimo versate il succo di un limone e fate andare ancora  per qualche minuto. Fate un minimo raffreddare e servite.

In alternativa potete preparare del pollo alla birra.

Involtini di pollo con salvia e noci

Conservazione

Gli involtini di pollo con salvia e noci si conservano in frigorifero per un paio di giorni.

I consigli di Paola

Per gli involtini di pollo agli aromi va aggiunta ( se l'avete in casa ) qualche foglia tagliata a strisce di insalatina verde per rendere la presentazione del piatto più gradevole. Inoltre se volte rendere ulteriormente gradevole la presentazione del vostro piatto vi consiglio di aggiungere qualche fetta di limone tagliata a rondelle.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!