Polpette di wurstel con zucchine

Le polpette di wurstel con zucchine sono un secondo piatto sfizioso e particolare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Polpette di wurstel con zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

A chi non piacciono le polpette? I bimbi le gradiscono sempre e sono amate anche dagli adulti.

E’ un piatto semplice da preparare, tanto gustoso, e soprattutto versatile….sia nella forma che negli ingredienti. Conquistano grandi e piccini grazie alla loro mobidezza e alla crosticina dorata.

Spazio alla fantasia utilizzando carni diverse e preparare delle originali polpette con sorpresa. Le polpette di carne sono le più gradite, soprattutto dai bimbi, ma si fanno largo anche quelle di pesce, verdure e legumi. Si gustano sia calde che fredde.

Vediamo, quindi, come preparare le polpette di wurstel con zucchine.

Ingredienti

  • 4 wurstel
  • 2 zucchine
  • q.b. di pane raffermo
  • q.b di pangrattato
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 50 g di emmenthal

Preparazione

Per preparare le polpette di wurstel e zucchine per prima cosa ammollate il pane raffermo nell’acqua fresca, evitando però di farlo ammorbidire troppo.

Tagliate ogni wurstel a metà per il lungo e da ogni metà ricavatene delle strisce. Tagliate poi ogni striscia a piccoli pezzetti. Se volete velocizzare il lavoro usate il mix stando attenti a non ridurli in crema ma tagliandoli solo a pezzetti.

Trasferite i due ingredienti, tagliati a piccoli pezzi, in una capiente ciotola. Pulite le zucchine eliminando le due estremità e tritatele grossolanamente nel mixer insieme allo spicchio di aglio pelato.Versate nella ciotola e inserite anche il sale, il pane ben strizzato ed il parmigiano regiano grattugiato.

Mescolate bene e per ultimo mettete l’uovo. Amalgamate gli ingredienti ottenendo un composto sodo. Col cucchiaio prelevate una parte di impasto e formate le polpette tra le mani inumidite, passatele poi nel pan grattato lasciandolo aderire bene. Prepate in questo modo tutto il composto.

Scaldate l’olio e friggete le polpette, cuocetele e fatele dorare da entrambi i lati. Servite caldo accompagnate da un’insalata.

In alternativa potete preparare delle polpette di zucchine o delle polpette di melanzane.

Conservazione

Le polpette di wurstel e zucchine si conservano per due giorni.

I consigli di Vincenzina

Potete preparare questo piatto anche in versione light, cuocendo le polpette al forno e sostituendo l'uovo con solo l'albume.

Altre ricette interessanti
Commenti
Silvana Bruzzano

10 ottobre 2017 - 18:25:05

Bella ricetta, avevo proprio bisogno di un idea per la cena! Grazie

0
Rispondi