Spezzatino di vitello con peperoni e zafferano

Lo spezzatino di vitello con peperoni e zafferano è un secondo piatto semplice ma profumato e dal sapore intenso. Ecco la ricetta per prepararlo

Spezzatino di vitello con peperoni e zafferano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Lo spezzatino di vitello con peperoni e zafferano è un secondo piatto sfiziosissimo, goloso ma al contempo leggero adatto per vari momenti in famiglia: da un pasto veloce ma sostanzioso ad un secondo piatto da offrire in un pranzo domenicale o per feste tradizionali con parenti ed amici.

Morbido e saporito lo spezzatino di vitello con peperoni e zafferano conquisterà proprio tutti, anche coloro che vogliono mangiare con gusto ma senza appesantirsi. 

Vediamo, quindi, come preparare un ottimo spezzatino di vitello con peperoni e zafferano.

Ingredienti

  • 600 g di spezzatino di vitello
  • 3 peperoni
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 foglia di alloro
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di prezzemolo
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • 1 l di brodo vegetale
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Preparare lo spezzatino di vitello con peperoni e zafferano è davvero semplice.

Per prima cosa pulite le verdure quindi private i peperoni dei semi e dei filamenti interni bianchi poi lavateli e tagliateli a pezzi. Sbucciate la cipolla ed affettatela, sbucciate lo spicchio di aglio ed infine lavate ed asciugate le erbe.

A questo punto fate rosolare la cipolla in un tegame con un filo di olio extravergine d’oliva, poi unite i peperoni e fate rosolare per 5 minuti mescolando con un cucchiaio di legno. Insaporite con un pizzico di sale e pepe e spegnete. In un altro tegame mettete aglio, olio, la foglia di alloro, il rosmarino, unite i pezzi di vitello e fate rosolare a fuoco vivace girando spesso.

Versate l’aceto e fatelo evaporare, poi insaporite con sale e pepe ed infine aggiungete lo zafferano sciolto in due cucchiai di acqua. Fate cuocere 20 minuti a fuoco basso e con coperchio. Se dovesse troppo asciugare aggiungete del brodo vegetale. Trascorso il tempo della cottura unite i peperoni che avevate lasciato da parte e cuocete ancora sempre a fuoco basso e con coperchio. Al termine della cottura eliminate l’aglio e la foglia di alloro, poi impiattate e cospargete con del prezzemolo. Servite subito ben caldi. 

In alternativa potete preparare dello spezzatino di vitello con patate o dello spezzatino con piselli.

Conservazione

Lo spezzatino di vitello con peperoni e zafferano si conserva per al massimo un paio di giorni.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Lo zafferano in polvere va sempre diluito in un liquido prima di essere aggiunto agli altri ingredienti così di distribuisce più uniformemente. Potete utilizzare al posto del vitello della carne bianca come pollo e tacchino. Così facendo ridurrete di molto i tempi di cottura.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!