Spiedini di carne con salsiccia

Gli spiedini di carne con salsiccia sono un secondo piatto ricco, pieno di sapore ma semplice al tempo stesso da preparare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Spiedini di carne con salsiccia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spiedini di carne con salsiccia sono un secondo piatto ricco e molto saporito, ideale da servire per un pic-nic all’aperto oppure per un pranzo (o cena) in compagnia. Ottimi se accompagnati da un buon bicchiere di vino rosso, sono molto sfiziosi e facili da realizzare.

Questi spiedini gustosi di carne arricchiti con salsiccia possono essere serviti insieme ad un’insalata mista di stagione oppure con delle patate novelle al forno. Se lo gradite, all’interno al posto del prosciutto cotto potete utilizzare lo speck. Vediamo insieme come si preparano.

Ingredienti

  • 8 fette di carne di vitello
  • 250 g di salsiccia
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 1/2 cipolla
  • 6 cucchiai di pangrattato
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaio di passata di pomodoro
  • q.b di sale

Preparazione

Preparare gli spiedini di carne con salsiccia è davvero molto semplice e stupiranno i vostri ospiti! Innanzitutto preparate il ripieno degli involtini: tritate finemente mezza cipolla e trasferitela in un pentolino capiente con un mestolino d’acqua. Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare la cipolla.

Quando l’acqua sarà evaporata del tutto, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e mescolate con cura. Quando la cipolla sarà dorata, unite il pangrattato, un pizzico di sale e infine un cucchiaio di passata di pomodoro (facoltativo). Mescolate con cura e lasciate insaporire a fiamma bassa per un paio di minuti. Togliete dal fuoco e aggiungete il Parmigiano Reggiano grattugiato fresco, mescolate con cura e lasciate intiepidire.

Spiedini di carne con salsiccia

Stendete le fettine di carne di vitello e sopra ciascuna fetta adagiatevi uno strato di prosciutto cotto tagliato sottile. Sopra di esso distribuitevi 1-2 cucchiaini di ripieno (pangrattato) e arrotolate gli involtini sigillando bene i bordi. Infilzate ciascun involtino in uno spiedino di legno ed alternate con dei pezzetti di salsiccia di suino cruda. Oleate bene gli involtini e passateli velocemente nel pangrattato. Cuoceteli da entrambi i lati in un’ampia padella con qualche cucchiaio di olio extravergine d’oliva ben caldo per circa 10-15 minuti.

Fate attenzione, perchè gli involtini potrebbero bruciarsi in superficie e restare crudi all’interno, quindi tenete sempre una fiamma moderata. Quando gli spiedini di carne saranno cotti, regolate di sale e consumate su un letto di lattuga fresca.

In alternativa potete servire degli involtini di pollo o degli involtini di melanzane, se amate i piatti particolari e saporiti.

Spiedini di carne con salsiccia

Conservazione

Gli spiedini di carne con salsiccia si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico. Andranno scaldati in forno perchè tornino caldi e morbidi.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Gli spiedini di carne con salsiccia piacciono a tutti per la loro semplicità e per il loro sapore unico e gustoso. Utilizzate sempre ingredienti freschi, meglio se da agricoltura biologica. Potete servire questo secondo piatto insieme ad un contorno di insalata mista oppure, per i buongustai, con delle patate al forno con aromi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!