Secondi Piatti   •   Carne   •   Light

Straccetti di pollo con zucchine

Gli straccetti di pollo con zucchine sono un secondo piatto davvero delicato, ricco di sapore ma semplicissimo da realizzare. Ecco la ricetta

Straccetti di pollo con zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli straccetti di pollo con zucchine sono un secondo piatto di carne dagli ingredienti molto semplici e dal sapore davvero delicato, è adatto a tutti, anche ai bambini magari senza l’aglio se non gli piace.

Si prepara in poco tempo e può essere un’idea carina come ricetta svuota frigorifero perchè oltre alle zucchine (o anche in sostituzione ad esse) potete utilizzare tutto quello che avete a portata di mano in frigorifero, perchè con il pollo sta bene praticamente tutto.

Vediamo, quindi, come prepararlo.

Ingredienti

  • 300 g di pollo
  • 5 zucchine
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di acqua
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare questi squisiti straccetti di pollo con zucchine iniziamo prendendo una padella abbastanza ampia, ci versiamo un filo d’olio d’oliva assieme allo spicchio d’aglio leggermente schiacciato e facciamo cuocere per qualche minuto; nel frattempo laviamo e tagliamo le zucchine a rondelle non troppo sottili perchè in cottura si ridurranno molto.

Mettiamo le zucchine a cuocere in padella insieme ad un goccio d’acqua e continuiamo ad aggiungere l’acqua fino a quando le zucchine si saranno ammorbidite. Mentre le zucchine si cuociono tagliamo a straccetti il pollo e lo andiamo a mettere a cuocere in padella assieme alle zucchine e saliamo. Aspettiamo il tempo necessario perchè il pollo si cuocia, è preferibile una cottura lenta e a fuoco medio/basso più che una in poco tempo a fuoco alto, così eviteremo anche che le zucchine si brucino.

Quando tutto sarà pronto togliete l’aglio e avete due possibilità: o lo servite caldo appena fatto se l’avete preparato poco prima di mettervi a tavola oppure se l’avete preparato nel pomeriggio lo lasciate da parte e lo scaldate poco prima di servirlo.

In alternativa potete preparare degli hamburger di zucchine o dei bocconcini di pollo e spinaci.

Conservazione

Gli straccetti di pollo con zucchine sono ottimi da consumare ben caldi ma si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. Scaldateli a microonde o in forno prima di servirli nuovamente.

Chiara Caiti

I consigli di Chiara

Il pollo è molto versatile quindi se non vi piacciono gli straccetti potete preparare delle semplici fettine, del petto oppure delle buonissime scaloppine. Se vi piacciono i sapori forti allora è una ricetta che si presta molto bene ad essere speziata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!