Secondi Piatti   •   Carne

Straccetti di pollo in umido con patate e piselli

Gli straccetti di pollo in umido con patate e piselli sono un secondo piatto o anche piatto unico sostanzioso e goloso, facile e veloce da preparare.

Straccetti di pollo in umido con patate e piselli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Pochi e semplici ingredienti per servire ai vostri famigliari una pietanza ricca di gusto, molto cremosa e sfiziosa. Un’idea originale per cucinare il pollo, ma con sapore, così da appagare anche i palati più esigenti.

Vediamo quindi come procedere nella preparazione di questa ricetta ideale da servire in qualsiasi stagione dell’anno.

Ingredienti

  • 500 g di petto di pollo
  • 350 g di patate
  • 250 g di piselli
  • 600 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino di dado di carne
  • 1 cucchiaino di farina di riso
  • q.b di vino bianco
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Preparare gli straccetti di pollo in umido con patate e piselli è davvero facilissimo.
Per prima cosa pelate le patate poi tagliatele a pezzettini possibilmente tutti della stessa dimensione non troppo grandi così da accelerare i tempi di cottura e lasciateli momentaneamente da parte.

Prendete poi il petto di pollo e tagliatelo a striscioline sottile chiamate appunto straccetti poi versate un goccio di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente a bordi alti e fate scaldare qualche secondo.

Incorporate gli straccetti di pollo e mescolate bene così da farli dorare su tutti i lati poi salate e pepate a piacere e sfumate con del vino bianco.

Fate saltare più volte il pollo ed attendete che il vino sia evaporato poi aggiungete i tocchetti di patate precedentemente preparati e proseguite la cottura per un paio di minuti così da far bene insaporire le patate.

A questo punto versate nella padella l’acqua calda, insaporite con il dado ed il concentrato di pomodoro, mescolate e fate cuocere per circa 30 minuti o comunque finché le patate risulteranno morbide.

Quando mancheranno due minuti al termine della cottura incorporate i piselli ben scolati e sciacquati e un cucchiaino di farina di riso così da creare una deliziosa cremina. Mescolate delicatamente ed aspettate il termine della cottura.

Straccetti di pollo in umido con patate e piselli

Conservazione

Servite subito questi straccetti di pollo in umido con patate e piselli poi se dovessero avanzare potete conservarli per qualche giorno in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico oppure addirittura congelarli.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Per questo tipo di preparazione se non avete tanto tempo a disposizione potete utilizzare i classici piselli in scatola altrimenti andranno bene anche quelli surgelati però a quel punto non potete più conservare gli straccetti in umido nel freezer semmai dovessero avanzare. Potete poi sbizzarrirvi nella preparazione di questa ricetta utilizzando altre verdure di vostro gusto. Ottime ad esempio saranno delle carote in aggiunta agli ingredienti elencati o in sostituzione delle patate o dei piselli.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!