Uova in purgatorio con peperoni

Le uova in purgatorio con peperoni sono una variante delle classiche uova in purgatorio molto profumata e saporita. Ecco la ricetta

Uova in purgatorio con peperoni
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le uova in purgatorio con peperoni sono un secondo piatto molto particolare, variante delle classiche uova in purgatorio che in questo vaso vengono arricchite dalla presenza dei peperoni.

Si tratta di un piatto della tradizione, ricco di sapore e di profumi che sarà davvero delizioso per una cena in famiglia. Un piatto che si può arricchire ancora di più di sfumature aggiungendo peperoni di vario colore così da conferire al piatto un profumo ed un sapore davvero inconfondibile e strepitoso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime uova in purgatorio con peperoni.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 350 g di polpa di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 2 peperoni (rosso e giallo)
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle uova in purgatorio con peperoni dovete partire dalla cipolla che andrà sbucciata, privata delle sfoglie esterne e successivamente ridotta in cubetti piccoli.

Prendete, quindi, il peperone, eliminate il picciolo ed i semi interni e riducete in listarelle dello spessore che più preferite dopo aver sciacquato tutto acqua fredda corrente. Fatto questo in una padella mettete la cipolla a soffriggere con abbondante olio extravergine d’oliva e fate imbiondire, dopo di che potete aggiungere il peperone e continuare a soffriggere per qualche altro minuto aggiustando di sale e pepe.

Uova in purgatorio con peperoni

Aggiungete, quindi, la polpa di pomodoro e fate proseguire la cottura, sempre aggiustando di sale e pepe, fino a quando i peperoni saranno quasi cotti. Adesso, creando dei varchi nel sugo che si sarà venuto a creare aggiungete le uova, una alla volta. Aggiustate di sale e continuate la cottura fino a quando le uova saranno perfettamente cotte.

Non vi resta che condire con del prezzemolo, che avrete lavato e ridotto in piccoli pezzetti, e servire ai vostri ospiti ben caldo così da poter apprezzare tutto il sapore di questo piatto davvero delizioso.

In alternativa potete servire delle uova alla monachina o una frittata di patate, rispettivamente due piatti originali e tradizionali che potranno riscuotere un grandissimo successo tra i grandi e tra i più piccoli.

Uova in purgatorio con peperoni

Conservazione

Le uova in purganotrio con peperoni si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. Si potranno consumare nuvoamente dopo averle scaldata in padella con un filo d’olio extraverigne d’oliva. In questo modo saranno davvero ottime coem quando le vaete preparate.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il vostro piatto aggiungendo della paprika o del peperoncino. Se volete un sapore ancora più deciso potete aggiungere un’altra cipolla ed aggiungerla alla preparazione in fettine così che la sua presenza si noti maggiormente. Sarà ottimo anche del basilico al posto del prezzemolo per dare un sapore ancora più intenso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!