Zucchine ripiene con ricotta, prosciutto cotto e mozzarella

Le zucchine ripiene sono perfette per un secondo piatto appetitoso e sfizioso, un morbido mix di formaggi e prosciutto cotto racchiuso in una morbida barchetta di zucchina, pronta per stupire i vostri ospiti

Zucchine ripiene con ricotta, prosciutto cotto e mozzarella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Anche se stiamo parlando di una ricetta a base di verdura, come la zucchina, si tratta di un piatto abbastanza sostanzioso per il suo ripieno, quindi un piatto perfetto per per cena.

Le zucchine ripiene con ricotta, prosciutto cotto e mozzarella sono perfette anche da presentare a un buffet e soprattutto ottime per i bambini che alla vista di queste sfiziose barchette non potranno resistere, insomma un modo diverso di far mangiare le verdure ai più piccoli.

Ingredienti

  • 2 zucchine
  • 1 tuorli
  • 100 g di ricotta
  • 2 fette di prosciutto cotto
  • 1 bocconcini di mozzarella
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • q.b di noce moscata
  • 1 cucchiaino di panna da cucina
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per prima cosa, mettiamo sul fuoco una pentola di acqua, portandola a bollore; nel frattempo laviamo le nostre zucchine, eliminiamo le estremità e le tagliamo a metà, orizzontalmente, in modo da ricavarne 4 barchette.

Non appena l’acqua bolle, aggiungiamo il sale e caliamo dentro le nostre zucchine, lasciandole sbollentare finchè non risultano morbide ma non troppo cotte altrimenti si disfano, ci vorrà più o meno un 10 minuti circa, comunque sempre meglio verificare con una forchetta, dopodichè preleviamo con una sciumarola le nostre zucchine, lasciandole raffreddare in un piatto.

Mentre le nostre zucchine si raffreddano prepariamo il nostro ripieno; quindi in una ciotola mettiamo la ricotta, le fettine di prosciutto tagliate finemente e una metà del parmigiano grattugiato e il tuorlo e iniziamo così ad amalgamare con una forchetta il composto. A questo punto prendiamo la mozzarella la stringiamo un pochino affinchè risulti asciutta e tagliandola a pezzettini la aggiungiamo all’impasto con una grattata di noce moscata.

Adesso che le nostre zucchine sono fredde, iniziamo a scavare con un cucchiaino il loro interno, prelevandone la polpa che andremo a colare e schiacciare in un colino per eliminare l’acqua in eccesso.

Ora aggiungiamo al nostro impasto la polpa ricavata da ciascuna barchetta di zucchina e incorporiamo bene, aggiungendo una grattata di noce moscata e la panna da cucina e impastiamo ancora, creando un’impasto cremoso e se necessario aggiungere il sale.

A questo punto andiamo a riempire bene le nostre zucchine, con l’impasto, aiutandoci con un cucchiaino, mi raccomando devono essere belle piene.

Finito di riempire tutte le barchette, prendiamo una pirofila aggiungiamo una girata di olio e un pò di acqua e adiamoci dentro le nostre zucchine, in fila, una vicino l’altra, spolveriamo la loro superficie con il parmigiano e una grattata di noce moscata.

Inforniamo a 180° per 10 minuti in forno preriscaldato, finchè l’acqua non si ritira un po’, dopodichè passare a grill per la gratinatura, senza farle seccare troppo, giusto qualche minuto.
Sforniamo dunque le nostre zucchine ripiene, lasciandole intiepidire e servire a tavola.

Sabrina Forina

I consigli di Sabrina

Potete preparare le vostre zucchine ripiene il giorno prima e cuocere l'indomani si insaporiranno meglio stando a riposo nel frigo. Potete anche aggiungere in superficie delle sottilette in modo che le zucchine vengano avvolte in una morbida crema di formaggio, in questo modo saranno più ricche in sapore, una vera bontà.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!