Zucchine tonde ripiene vegetariane

Le zucchine ripiene sono sempre un piatto di sicuro successo. Possono, infatti, essere preparate in molte varianti così da accontentare davvero tutti. Le zucchine tonde ripiene vegetariane sono farcite con pangrattato aromatizzato in padella, polpa di zucchine e formaggio. Il risultato? Un piatto molto saporito, che però possiamo arricchire in molti modi. Scopriamo passo passo come procedere e tante idee utili

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Ci sono ricette così semplici e buone che piacciono sempre a tutti! Tra queste ci sono sicuramente le zucchine ripiene, che con la loro semplicità e la loro versatilità si adattano a mille circostanze diverse, consentendoci di portare a tavola un piatto sempre diverso. Ne sono un esempio queste zucchine tonde ripiene vegetariane!

Si tratta, infatti, di un ottimo secondo piatto a base di verdure che può essere anche servito come contorno oppure arricchito, ad esempio con del riso o della carne diventando così un primo o un secondo piatto. Insomma, le possibilità sono davvero tantissime.

Si possono cuocere al forno, come in questo caso, ma anche in padella o in versione più light per chi vuole limitare le calorie.

Scopriamo, quindi, come preparare queste zucchine ripiene al forno e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • 8 zucchine tonde
  • 250 g di pangrattato
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di capperi
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di grana padano
  • q.b di brodo vegetale

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle zucchine tonde ripiene al forno la prima cosa che dovrete fare sarà partire proprio dall’ingrediente base di questa ricetta, ovvero dalle zucchine.

Come prima cosa le zucchine andranno lavate accuratamente sotto acqua fredda corrente e private della calotta, che potete tenere da parte e poi usare per decorare il piatto, e svuotate all’interno.

La polpa che eliminerete in questo momento non andrà buttata via ma dovrete tenerla da parte perchè sarà una parte fondamentale del ripieno.

A questo punto, una volta che le zucchine saranno state perfettamente svuotate, facendo attenzione a non bucare la buccia né ai lati nè sul fondo, potete sbollentarle in acqua salata per circa 10 minuti. In questo modo inizieranno ad ammorbidirsi e con il passaggio in forno poi completeranno la loro cottura.

Una volta sbollentate, le zucchine andranno adagiate su un canovaccio e lasciate momentaneamente da parte mentre vi dedicate al ripieno. All’interno di una padella mettete a soffriggere uno spicchio d’aglio, che lascerete intero così da poterlo rimuovere successivamente, e dell’olio extravergine d’oliva. Dopo un minuto circa potete aggiungere i capperi, che avrete tritato finemente al coltello così da non avvertirli più in pezzi nel piatto finito. Aggiungete anche il concentrato di pomodoro e mescolate con un cucchiaio di legno affinché tutti gli ingredienti si amalgamino tra loro.

Fatto questo potete aggiungere le zucchine e far proseguire la cottura per qualche altro minuto. Aggiungete del brodo vegetale se necessario, così da favorire la cottura della polpa di zucchine. Quando quest’ultima si sarà ormai perfettamente ammorbidita potete aggiungere il pangrattato, aggiustare di sale e pepe e far proseguire la cottura fino a quando il pangrattato inizierà a dorarsi ed avrete un risultato davvero perfetto. Spegnete la fiamma e tenete da parte a freddare. Solo quando il pangrattato si sarà intiepidito potete aggiungere il formaggio. Aggiunto sul pangrattato caldo, infatti, finirebbe per fondersi.

Riprendete adesso le zucchine e posizionatele su una pirofila leggermente unta con dell’olio. Riempite le zucchine con il pangrattato e mettete in forno, insieme alle calotte, per 20 minuti a 180°C.

A questo punto le zucchine tonde ripiene sono pronte per cui non resta che servirle ai vostri ospiti quando sono ancora ben caldi, con la loro calotta a decorazione.

Se lo desiderate servite con del sugo di pomodoro. Aggiungetene in po’ sul fondo della pirofila così da farlo insaporire ancora di più.

Zucchine tonde ripiene di carne

Come detto inizialmente, le varianti di questa preparazione sono davvero tantissime. Ad esempio, potete decidere di aggiungere della carne macinata alla preparazione. Potete proseguire con la preparazione del condimento come da ricetta ma aggiungere in padella prima la carne macinata e poi la polpa di zucchine.

Aggiungete poi una manciata di pangrattato per rendere il composto morbido e sabbioso e terminate la cottura, senza esagerare perchè bisogna ricordare che il piatto termina a cottura in forno. Fatto questo non vi resterà che farcire le zucchine e terminare la cottura in forno.

Zucchine tonde ripiene di tonno

Anche il tonno può costituire un ottimo ripieno. In questo caso dovrete aggiungere del tonno sott’olio o del tonno al naturale in padella quando la polpa di zucchine è quasi pronta. Potete tener solo questi due ingredienti oppure aggiungere anche del riso precedentemente lessato alla preparazione.

A questo punto procedete con la farcitura e la cottura in forno.

Zucchine tonde ripiene di riso

Le zucchine ripiene di riso sono un’ottima idea per un pranzo diverso dal solito, ma anche da poter consumare fuori caso. Potete, infatti, realizzare un’insalata di riso e poi utilizzarla per farcire le zucchine, che avrete completamente cotto in forno.

In alternativa, potete prpearare un risotto e aggiungerlo alle zucchine sbollentate e terminare la cottura per circa 15 minuti in forno. Il risultato che otterrete sarà davvero eccezionale.

Zucchine ripiene in padella

Le zucchine ripiene non devono necessariamente cuocersi in forno. Potete, infatti, decidere di cuocerle in padella. Dovrete sempre svuotarle e sbollentarle, realizzare il ripieno e poi farcire le zucchine.

Queste, però, verranno poi cotte in una padella, aggiungendo del brodo vegetale per non farle bruciare e coprendo con il coperchio.Anche in questo caso il ripieno potrà variare in mille modi diversi.

Conservazione delle zucchine tonde ripiene

Le zucchine ripiene al forno si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero.

A seconda, del ripieno, però, i tempi di conservazione possono variare. Se ripiene di riso, infatti, le zucchine tonde dovranno essere consumate in giornate, tenendole a temperatura ambiente per almeno un’ora prima di servirle.

In altri casi, invece, sarà bene riscaldare le zucchine al forno prima di servirle nuovamente ai vostri ospiti.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Al posto del concentrato di pomodoro potete aggiungere dei pomodorini, della polpa di pomodoro o della salsa di pomodoro. Al ripieno potete anche aggiungere delle acciughe, se volete donare una nota di sapore più intensa al piatto. Per una nota cremosa, invece, potete decidere di farcire con carne e besciamella. Il risultato sarà davvero eccezionale, gustoso e saprà stupire tutti. Anche esteticamente, inoltre, il piatto risulta molto d'effetto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!