Rotolini di pane al salmone

I rotolini di pane al salmone sono un'ottima idea antipasto. Facili e veloci da preparare saranno perfetti anche per giorni di festa e situazioni più formali. Ecco la ricetta

Rotolini di pane al salmone
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I rotolini di pane al salmone sono un ottimo antipasto, semplicissimo da preparare, molto scenografico e perfetto da servire ai propri ospiti, anche nelle giornate di festa.

Si tratta, infatti, di un antipasto che si presenta in modo molto elegante e che per questa andrà bene anche per situazioni più formali o potrà essere utilizzato anche per arricchire un buffet di antipasti.

La preparazione molto semplice si presta anche tante varianti diverse, sostituendo ad esempio il salmone con del pesce spada affumicato o con del tonno affumicato oppure aggiungendo altri ingredienti per arricchire ancora di più.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi rotolini di pane al salmone.

Ingredienti

  • 6 fette di pane per tramezzini
  • 100 g di philadelphia
  • 100 g di salmone affumicato
  • q.b di maionese
  • q.b di erba cipollina

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei rotolini di pane al salmone dovete partire proprio dal pane per tramezzini. Questo, infatti, andrà steso con un mattarello così da renderlo più sottile e soprattutto più elastico, favorendo in questo modo la realizzazione stessa dei rotolini. Fatto questo dedicatevi alla farcitura. Stendete sul pane uno strato abbondante di maionese e delle fette di salmone.

Adesso arrotolate il pane così da formare un rotolo e poi dividete in piccoli pezzi a seconda della dimensione che volete dare ai vostri rotolini di pane al salmone. Cospargete la superficie con del philadelphia e con dell’erba cipollina tritata finemente. In questo modo darete anche una nota di colore in più al vostro piatto.

Fatto questo i rotolini di pane al salmone sono pronti per essere serviti ai vostri ospiti oppure per arricchire un buffet di antipasti. Se preparate questo piatto nella stagione estiva in cui le temperature sono più alte, una volta rotolato il pane coprite il rotolo ottenuto con pellicola trasparente e fate rimanere in frigorifero per circa un’ora. In questo modo, infatti, il rotolo si compatterà e realizzare le fette sarà ancora più semplice.

Se preparate questo piatto in inverno potete anche omettere questo passaggio, ma far riposare il vostro rotolo in frigorifero consentirà comunque di realizzare delle fette più precise e soprattutto con maggiore facilità.

In alternativa potete preparare degli alberelli di pane o dei rotolini di pane filanti.

Conservazione

I rotolini di pane al salmone si conservano per al massimo un giorno. Conservarli più a lungo farebbe perdere, infatti, la sua caratteristica morbidezza al pane.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete realizzare questo stesso antipasto in tante varianti diverse. Ad esempio potete sostituire la maionese usata per la farcitura con del philadelphia, magari aromatizzato con delle olive o con del salmone tritato finemente. Per una nota di colore in più potete aggiungere un po' di erba cipollina anche alla maionese nella farcitura. In questo modo, infatti, una volta realizzati i rotolini l'effetto finale sarà ancora più ricco e più particolare.

Altre ricette di Antipasti
Commenti
Nadia Govoni

16 dicembre 2016 - 16:31:24

Proprio quello che cercavo

0
Rispondi