Contorni   •   Padella   •   Vegeteriano

Funghi cremosi con stracchino

I funghi cremosi con stracchino sono un contorno molto saporito ma che si prepara in pochissimo tempo. Ecco la ricetta

Funghi cremosi con stracchino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

funghi cremosi con stracchino sono una ricetta molto veloce, semplicissima da mettere in pratica ma soprattutto che vi porterà via pochissimo tempo e che quindi si presta bene anche a situazioni più particolari, a chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli o chi deve preparare una cena in pochissimo tempo.

Una preparazione realizzata con pochi ingredienti, che non richiede particolari abilità ma che darà vita ad un risultato di tutto rispetto che vi farà fare un figurone.

Si tratta di un contorno perfetto per accompagnare piatti di carne e di pesce e che conquisterà tutti con la sua cremosità ed il suo sapore intenso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi funghi cremosi con stracchino.

Ingredienti

  • 400 g di funghi champignon
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 60 g di stracchino
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei funghi cremosi con stracchino dovete partire proprio dai funghi. Questi, infatti, andranno privati dei residui terrosi sulla loro superficie e lavati accuratamente. Fatto questo dedicatevi agli spicchi d’aglio che dovranno essere messi interi all’interno di una padella antiaderente con dell’olio extravergine d’oliva e fatti andare per qualche minuto.

Quando gli spicchi d’aglio inizieranno ad essere dorati potete aggiungere anche i funghi che nel frattempo avrete ridotto in fettine. Decidete la grandezza e lo spessore delle vostre fettine a seconda del risultato finale che volete ottenere, tenendo in considerazione che i funghi tenderanno a perdere volume durante la cottura.

Aggiungete i funghi in padella, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere fino a quando inizieranno ad ammorbidirsi. Quando il liquido rilasciato dei funghi inizierà a restringersi potrete aggiungere anche lo stracchino. Continuate a far andare a fiamma media fino a quando si sarà creata una cremina che avrà cosparso tutti i vostri funghi.

Nel frattempo dedicatevi al prezzemolo, che dovrà essere lavato e asciugato e poi tritato finemente al coltello. Quando i vostri funghi saranno pronti e si saranno amalgamati perfettamente allo stracchino non dovrete fare altro che spegnere la fiamma ed aggiungere il prezzemolo tritato. Amalgamate per bene il tutto e servite ai vostri ospiti quando i vostri funghi cremosi con stracchino sono ancora ben caldi.

Saranno perfetti per accompagnare secondi piatti di vario tipo in tante occasioni diverse. In alternativa potete preparare dei funghi cremosi con besciamella o dei semplici funghi trifolati ma che si sposano benissimo con tanti piatti diversi.

Conservazione

I funghi cremosi con stracchino si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Prima di esser nuovamente consumati dovranno essere scaldati ripassandoli in padella.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire il sapore dei vostri funghi sostituendo lo stracchino con un altro formaggio dal sapore più intenso come ad esempio del Gorgonzola. Sarà ottima anche della robiola. Per un risultato più leggero potete utilizzare del Philadelphia, magari Light. Per una nota di sapore in più aggiungete del brodo vegetale ai funghi per consentire la cottura e per dare un sapore ancora più intenso.

Altre ricette di Contorni
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!