Cannoli di sfoglia con crema pasticcera

I cannoli di sfoglia con crema pasticcera sono un dolcetto perfetto per mille occasioni, che si può presentare in mille varianti diverse a seconda dei gusti dei nostri ospiti. Vediamo insieme come prepararli e in quali alternative poterli servire

Cannoli di sfoglia con crema pasticcera
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cannoli di sfoglia con crema pasticcera sono un dolce davvero molto goloso, perfetto da servire al buffet ed amato anche dai più piccoli. I cannoli di sfoglia con crema pasticcera possono essere serviti in più varianti giocando con la farcitura. La crema pasticcera, infatti, può essere sostituita con della crema al cioccolato o con tantissime altre creme diverse. Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi cannoli di sfoglia con crema pasticcera.

Ingredienti per i cannoli

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 uova
  • zucchero semolato q.b.

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 3 tuorli
  • 25 g di amido di mais
  • 75 g di zucchero semolato
  • 200 ml di latte
  • 1 bacca di vaniglia
  • 50 ml di panna

Cannoli-di-sfoglia-con-crema-pasticcera-85436

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei cannoli di sfoglia con crema pasticcera dovete partire dalla pasta sfoglia. Aprite il vostro rotolo di pasta e ricavatene delle strisce di al massimo 3 cm di spessore. Fatto questo prendete una striscia di quelle ottenute ed arrotolatela all’interno di un cannello apposito proprio per la realizzazione di piccoli coni di sfoglia. Partite dalla punta e continuate fino a quando avrete terminato la sfoglia a vostra disposizione. È però importante che la pasta si vada sovrapponendo in maniera tale da non lasciare buchi vacanti.

Quando il vostro cannolo di sfoglia sarà pronto spennellatene la superficie con dell’uovo sbattuto utilizzando un piccolo pennellino. Cospargete, quindi, con dello zucchero semolato, che grazie all’uovo si attaccherà perfettamente.

Disponete quindi i cannoli di sfoglia così ottenuti su una griglia posta sopra una teglia, che andrà messa in forno preriscaldato a 180°c per all’incirca 20 minuti. I vostri cannoli di sfoglia dovranno essere ben dorati in superficie per poterli sfornare.

Fate freddare i cannoli e poi, con molta delicatezza per non rompere la sfoglia, estraete i cannelli facendo una piccola rotazione.

Adesso che i cannoli di sfoglia sono pronti non resta che dedicarsi alla preparazione della crema pasticcera. Mettete in un pentolino il latte, la panna , i semi ed il baccello di una bacca di vaniglia. Fate sfiorare il bollore e nel frattempo in una ciotola ben capiente lavorate le uova con lo zucchero ed aggiungete anche la maizena. Al composto ottenuto aggiungete adesso, a filo, il latte e la panna messi a scaldare prima a cui dovrete togliere il baccello di vaniglia. Amalgamate per bene il tutto e rimettete sul fuoco ad addensare fino a quando avrete ottenuto una crema pasticcera ben densa.

Quando la crema sarà pronto toglietela dal pentolino e mettetela a freddare in una ciotola coprendola con della pellicola a contatto. Poi la metterete a riposare in frigorifero per almeno un’ora. Per la ricetta completa cliccate qui.

Quando la crema pasticcera avrà riposato per bene versatela all’interno di una sac à poche e riempite i cannoli di sfoglia ottenuti prima. Utilizzate una punta a stella per avere un effetto più coreografico. Non resta, quindi, che servire i cannoli di sfoglia con crema pasticcera ai vostri ospiti.

Consigli e varianti

I cannoli di sfoglia con crema pasticcera possono essere realizzati davvero in mille modi. Potete ad esempio sostituire alla crema pasticcera una crema al cioccolato o una crema la caffè, che li renderà altrettanto golosi. Ottima anche la Nutella per farcire.

I cannoli di sfoglia con crema pasticcera sono solitamente molto apprezzati, ma in alternativa potete servire dei cestini di frutta oppure dei bignè con crma.

Conservazione

I cannoli di sfoglia con crema pasticcera si conservano per al massimo due giorni in frigorifero coperti con della pellicola trasparente. Il consiglio, però è quello di consumare i cannoli di sfoglia con crema pasticcera quanto prima perché l’umidità del frigorifero e la stessa crema pasticcera tenderanno a far perdere alla sfoglia la loro tipica croccantezza. Potete, però, cuocere i cannoli di sfoglia e conservarli in un contenitore ermetico per 4 giorni al massimo e farcirli solo nel momento in cui avete intenzione di servirli.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!