Tartufini cioccolato e colomba

I tartufini cioccolato e colomba sono un'ottima idea riciclo per utilizzare le colombe che non abbiamo consumato. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Tartufini cioccolato e colomba
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I tartufini cioccolato e colomba sono un’ottima idea per riutilizzare la colomba avanzata dopo Pasqua in modo da trasformarla in un dolcetto goloso e invitante. La preparazione di questi tartufi è piuttosto semplice e la ricetta si presta a diverse varianti.

In questo caso i tartufi sono realizzati con un impasto di colomba e latte e poi sono decorati con cioccolato fondente, codette colorate e farina di cocco. Se preferite invece di passarli nel cacao in polvere potete ricoprirli interamente con il cioccolato fondente.

Vediamo, quindi, come preparare questi tartufini ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 250 g di colomba
  • 50 ml di latte intero
  • q.b di cioccolato fondente
  • q.b di codette
  • q.b di farina di cocco
  • q.b di cacao in polvere

Preparazione

Per preparare i tartufini cioccolato e colomba iniziate spezzettando la colomba direttamente con le mani. Trasferite la colomba in una ciotola capiente e unite il latte.

Iniziate ad impastare direttamente con le mani cercando di ottenere un impasto abbastanza morbido. Se necessario aggiungete altro latte quanto basta. L’impasto deve risultare morbido ma non troppo appiccicoso. 

Quando l’impasto di colomba e latte sarà bello morbido e lavorabile con le mani iniziate a formare delle palline grandi quanto una noce. Proseguite in questo modo fino a terminare la colomba a vostra disposizione.

Passate ora le palline di colomba ottenute nel cacao in polvere in modo da ricoprirle interamente. Trasferite i tartufi di cioccolato e colomba su di un vassoio e ponete in frigorifero per 30 minuti in modo che i tartufini si compattino al meglio.

Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria. Riprendete i tartufini e decorate con dei ciuffetti di cioccolato fondente. Terminate con una spolverata di codette colorate o di farina di cocco.

Conservate i tartufi cioccolato e colomba in friforifero fino al momento di servire.

In alternativa potete preparare dei tartufini al cioccolato bianco e cocco o dei tartufini al cioccolato.

Conservazione

I tartufini cioccolato e colomba si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico.

I consigli di Elisa

Per la preparazione dei tartufi cioccolato e colomba vi consiglio di aggiungere il latte un po' alla volta in modo da regolarvi man mano in base alla consistenza dell'impasto. Se preferite, in alternativa alle codette colorate, potete utilizzare granella di frutta secca come nocciole o pistacchi. Potete anche tirare fuori i tartufi un po' prima in modo da servirli a temperatura ambiente.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!