Dolci   •   Torte

Torta al cacao e nocciole con crema al Philadelphia

La torta al cacao e nocciole con crema al Philadelphia è un dolce ricco, corposo e molto gustoso, da servire per delle feste o per ricorrenze speciali. Ecco la ricetta

Torta al cacao e nocciole con crema al Philadelphia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al cacao e nocciole con crema al Philadelphia è una golosissima torta ricoperta di panna montata con un carinissimo fiocco decorativo di pasta di zucchero. Ideale per una ricorrenza speciale oppure per una festa per bambini, lascerà a bocca aperta i vostri ospiti!

La farcitura è una golosa crema/frosting al Philadelphia, che rende alla torta una nota acidula ma piacevole al palato. Questo dolce può essere decorato ulteriormente con delle letterine di cioccolato (facoltativo). Vediamo insieme come realizzare questa torta molto scenografica.

Ingredienti

  • 150 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 200 ml di latte
  • 3 uova
  • 100 g di burro
  • 75 g di cacao in polvere
  • 3 cucchiaini di lievito vanigliato
  • 100 g di nocciole
  • 200 g di philadelphia
  • 550 ml di panna
  • q.b di pasta di zucchero

Preparazione

Per realizzare la torta al cacao e nocciole con crema al Philadelphia innanzitutto dovrete preparare la base, ovvero una soffice torta al cacao e nocciole. Innanzitutto tritate le nocciole con il robot da cucina e tenetele da parte. In un’ampia ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero finchè diventano spumosi e chiari. Aggiungete il burro fuso tiepido a filo, la farina 00 setacciata, il cacao amaro in polvere (senza grumi!), il latte intero o parzialmente scremato e per ultimo il lievito vanigliato per dolci.

Mescolate con cura e per ultimo unite la granella di nocciole. Montate a neve fermissima gli albumi e uniteli con cura al composto. Versate l’impasto in 2 tortiere del diametro di 20 cm (oppure in un’unica tortiera del diametro di 24 cm), precedentemente imburrate e spolverizzate con del cacao amaro in polvere. Infornate a 160°C per 35-40 minuti. Non dimenticate di fare la prova dello stuzzicadenti. Sfornate e capovolgete le 2 torte senza toglierle dalle teglie, poichè dovranno raffreddarsi sottosopra.

Quando le 2 torte (o la torta, se utilizzate una teglia grande) sono a temperatura ambiente, tagliatele a metà in maniera orizzontale. Otterrete così 4 dischi e potrete scegliere se utilizzarli tutti oppure no (è consigliabile utilizzarne solo 3). Bagnate ciascun disco con una bagna fatta di 200 ml latte intero e 2 cucchiai di cacao zuccherato in polvere. Dovrete semplicemente mescolare i 2 ingredienti e fare in modo che non si formino grumi, utilizzando una frusta a mano. Questa bagna è indicata per le torte di compleanno dei bambini, poichè non contiene alcool.

Procedete adesso con la preparazione della crema al Philadelphia, che servirà per farcire la torta internamente. In una ciotola capiente mettetevi il Philadelphia e 2 cucchiai colmi di zucchero a velo vanigliato. Mescolate con una spatolina e tenete da parte in frigo. Montate la panna già zuccherata a neve ferma, quindi amalgamatela con il Philadelphia e farcite generosamente gli strati di torta al cacao e nocciole.

Infine decorate esternamente la torta con 300 ml di panna montata già zuccherata, mettendola in una sac-à-poche con bocchetta a stella. Se vi piace utilizzare la pasta di zucchero, decorate la torta con un fiocco realizzato a mano precedentemente oppure utilizzate le forme già pronte disponibili nei negozi per forniture per pasticceria.

Ponete la torta in frigo fino al momento di servirla.

In alternativa potete servire una torta al cioccolato con crema al mascarpone e Nutella o una semplice torta al cioccolato, che conquisterà sempre tutti, grandi e piccini.

Conservazione

La torta al cacao e nocciole con crema al Philadelphia si mantiene perfettamente fino a 2 giorni dalla preparazione.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

La torta al cacao e nocciole con crema al Philadelphia è un dolce molto cremoso e goloso, che piace a tutti i "Choco-Lovers"! Molto gradita sia dai grandi che dai bambini. Se non vi piace il sapore del formaggio Philadelphia, potete sostituire quest'ultimo con il mascarpone... Sarà ugualmente un successo, provare per credere!

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!