Dolci   •   Torte

Torta meringata

La torta meringata è un vero capolavoro di pasticceria. La sua preparazione è un po' laboriosa ma il risultato vi ripagherà degli sforzi. Vediamo insieme come prepararla ed alcuni consigli per un risultato perfetto

Torta meringata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta meringata è un dolce molto goloso e dal sapore fresco. La sua preparazione è un po’ lunga e complessa ma il risultato di certo vi ripagherai di ogni sforzo perché sarà davvero un trionfo. La torta meringata viene realizzata farcendo due dischi di meringa all’italiana con della crema pasticcera e della panna, guarnendo il tutto con delle fragole in pezzi o in fettine. Vediamo,quindi, come preparare una perfetta torta meringata.

Ingredienti per la meringa

  • 220 g di albumi
  • 440 g di zucchero semolato
  • 100 ml di acqua
  • un pizzico di sale
  • qualche goccia di succo di limone

Ingredienti per la farcitura

  • 280 ml di panna da montare
  • 60 g di zucchero a velo
  • 70 g di albumi
  • 130 g di zucchero semolato
  • 50 ml di acqua
  • un pizzico di sale
  • 100 g di crema pasticcera

Ingredienti per decorare

  • meringa q.b.
  • 180 ml di panna da montare
  • 200 g di fragole fresche

Torta-meringata-82523

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta meringata dovete partire dalla realizzazione della crema pasticcera, che dovrà poi riposare in frigorifero per almeno un ora perché sia pronta per essere utilizzata. Per la ricetta completa cliccate qui.

Fatto questo dedicatevi, invece, alla realizzazione dei due dischi di meringa. Per fare questo mettete l’acqua a scaldare in un pentolino insieme allo zucchero. Fate andare per una decina di minuti.

Quando il composto avrà raggiunto i 114°c potete aggiungere gli albumi in planetaria e montarli a neve. Raggiunti i 121°C versate lo sciroppo negli albumi e continuate a montare a neve, aumentando la velocità di lavorazione. Continuate a lavorare fino a quando il composto non si sarà freddato. Il risultato che avrete ottenuto sarà una meringa molto densa e liscia.

Versate la meringa in una sac à poche e realizzate su un foglio di carta forno due dischi di 24 cm di diametro, quanto lo stampo a cerniera che utilizzerete a breve. Su uno dei due dischi formate una serie di ciuffetto di meringa all’italiana dal momento che poi andrà a rifinire la torta costituendo la sommità. Con il composto che vi sarà rimasto create delle piccole meringhe che ci serviranno dopo per sbriciolarle ed aggiungere al composto nonché per decorare.

Fatto questo mettete le meringhe in forno preriscaldato a 70°c per 4 ore, lasciando lo sportello socchiuso, altrimenti scaldate il forno e lasciate le meringhe dentro una volta spento. Fatto questo non resta che dedicarsi alla preparazione della crema con cui andrete a farcire la vostra torta meringata.

Come prima cosa preparate un’altra meringa. Poi montate la panna a neve aggiungendo lo zucchero a velo. Mettete la panna in una ciotola ed aggiungete la crema pasticcera realizzata prima che ormai sarà ben densa e sopratutto fredda. Aggiungete anche la meringa (composto non messo in forno) e metà delle meringhe che avete preparato prima e sbriciolato.

Dedicatevi adesso alle fragole che vanno pulite e lavate. A questo punto tutto è pronto per passare alla composizione vera e propria della torta meringata.

All’interno di uno stampo a cerniera mettete il primo disco di meringa, che farà da base. Farcite con la crema preparata prima e poi poggiate il disco con i ciuffetti, che chiuderà il tutto. Avvolgete il tutto con la carta alluminio e mettete in freezer a ghiacciare per almeno 2-3 ore.

Quando avrete intenzione di servire la torta meringata toglietela dal freezer, estraetela dallo stampo e dedicatevi alla sua decorazione. Decorate i brodi con la meringa sbriciolata e con delle fette di fragole, che potete disporre anche sulla sommità della vostra torta meringata.

La vostra torta meringata è quindi pronta per essere servita.

Consigli e varianti

La torta meringata può essere ulteriormente arricchita con delle fragole in pezzi anche nella farcitura del dolce. Oppure potete anche aggiungere qualche scaglia di cioccolato.

La torta meringata è ottima ma in alternativa potete servire una torta Pan di Stelle, una Torta Sacher o una torta Kinder Bueno.

Conservazione

La torta meringata si conserva per un paio di giorni chiusa all’interno di un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!