Focaccia con cipolle e olive nere

La focaccia con cipolle e olive nere è una preparazione rustica molto gustosa e saporita. Perfetta da servire in un buffet di antipasti rustici

Focaccia con cipolle e olive nere
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La focaccia con cipolle e olive nere è una variante della classica focaccia con i pomodorini, ma altrettanto squisita e perfetta per le occasioni più disparate, dall’antipasto alla cena.

Questa focaccia dal sapore intenso profumerà tutta la casa durante la cottura in forno ed è ottima sia tiepida che fredda, accompagnata magari da un tagliere di salumi e formaggi. Si prepara in pochissimo tempo e potrete portare in tavola una focaccia genuina fatta con le vostre mani.

Vediamo quindi insieme come preparare la focaccia con cipolle e olive nere.

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 415 ml di acqua
  • 25 g di lievito di birra
  • 1 cipolla
  • 14 olive nere
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • 1 pizzico di zucchero
  • q.b di origano

Preparazione

Per la preparazione della focaccia con cipolle e olive nere cominciate sciogliendo il lievito di birra nell’acqua leggermente tiepida aggiungendo un pizzico di zucchero per attivare la lievitazione. Quando il lievito sarà ben sciolto mettete da parte.

In una planetaria dotata di frusta a gancio aggiungete la farina, due cucchiai di olio di oliva e il sale fino, circa un cucchiaio raso scarso. Fate partite a velocità minima in modo che gli ingredienti si amalgamino tra di loro e successivamente versate a filo, con la macchina in funzione, l’acqua.

Quando tutta l’acqua si sarà incorporata aumentate leggermente la velocità e fate impastare per circa 4-5 minuti, fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e appiciccaticcio.

Togliete la frusta a gancio, coprite con un canovaccio e fate lievitare l’impasto in un luogo caldo a circa 30°C per un’ora e mezza. Trascorso questo tempo foderate con carta forno uno stampo rettangolare di circa 33×23 cm e ungetelo di olio. Versate dentro con delicatezza l’impasto della focaccia e lasciatelo lievitare in forno spento con luce accesa per circa 50 minuti.

Dopo la seconda lievitazione potete condire la vostra focaccia. Sbucciate la cipolla bianca e tagliatela a fetta abbastanza sottili. Disponetele in superfice e aggiungete anche le olive nere e una generosa manciata di origano. Irroratela di olio di oliva e infornate a 220°C in forno già caldo per circa 25 minuti, fino a completa doratura. Sfornatela, tagliatela e servitela in tavola.

In alternativa potete preparare una focaccia con olive verdi o una focaccia genovese.

Conservazione

La focaccia con cipolle e olive nere si conserva per 2-3 giorni.

I consigli di Luana

Per la preparazione della focaccia con cipolle e olive nere potete utilizzare qualsiasi robot da cucina voi preferiate. Se gradite una focaccia altrettanto buona, ma con meno lievito, potete dimezzarne la quantità raddoppiando però i tempi della prima lievitazione, che dovrà avvenire sempre in un luogo ben caldo e lontano da spifferi.

Altre ricette di Lievitati
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!