Cannelloni ripieni di riso, prosciutto cotto e piselli

I cannelloni ripieni di riso, prosciutto cotto e piselli sono un primo piatto particolare e diverso dai soliti cannelloni della domenica. Ecco la ricetta

Cannelloni ripieni di riso, prosciutto cotto e piselli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cannelloni ripieni di riso, prosciutto cotto e piselli sono uno di quei piatti dall’effetto davvero sorprendente!

I passaggi da fare sono alla portata di tutti e volendo si possono scegliere gli ingredienti per farlo diventare un piatto totalmemte vegetariano così da accontentare un tutti. E’ da considarere piatto unico, è ben equilibrato ed ideale anche per i bambini. Si prepara in anticipo e si inforna al momento necessario. 

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 250 g di riso
  • 150 g di prosciutto cotto a dadini
  • 150 g di piselli
  • q.b di scalogno
  • 4 pomodori
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pepe verde
  • 100 g di formaggio
  • 6 fette di provola affumicata
  • q.b di pecorino
  • 300 g di lasagne
  • q.b di sale
  • 250 ml di besciamella
  • q.b di burro

Preparazione

Il primo passo fondamentale per la realizzazione dei cannelloni ripieni di riso, prosciutto cotto e piselli è mettere sul fuoco una pentola capiente con abbondante acqua leggermente salata con un cucchiaio d’olio evo per sbollentare le sfoglie di lasagna.

Utilizzate le sfoglie anzichè il formato classico dei cannelloni per velocizzare la farcitura. Bisognerà cuocere non più di 3 sfoglie alla volta per circa 2 minuti. Poi dovranno essere disposte su di un tagliere con un filo d’olio se occorre senza sovrapporle.

Nel frattempo in un’altra pentola con acqua cuocete il riso al dente. I piselli, se sono congelati, andranno sbollentati. Prepearate ora il sugo. Tagliate i pomodori a pezzi piccoli ed in una padella antiadetente unite l’olio evo, lo scalogno tritato fine e il prosciutto cotto (a dadini), lasciate insaporire alcuni minuti e unite poi il pomodoro regolando di sale e pepe. Fate cuocere per circa 7/8 minuti, unite i piselli e quando il riso sarà pronto fate saltare a fiamma vivace per alcuni minuti.

Fuori dal fuoco unite il formaggio gratuggiato e se vi piace altro pepe. Prendete la sfoglia di lasagna, mettete un cucchiaio di risotto, metà fetta di provola affumicata ed avvolgete disponendo in una pirofila imburrata e con un paio di cucchiai di besciamella sul fondo.

Finite tutti gli ingredienti dopodichè versate il resto della besciamella, il formaggio pecorino grattuggiato e qualche fiocchetto di burro. In forno a 200°C per circa 20/25 minuti. Servite tiepido.

In alternativa potete preparare dei classici cannelloni o dei cannelloni ricotta e spinaci.

Conservazione

I cannelloni ripieni di riso, prosciutto cotto e piselli si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero ma andranno scaldati ripassandoli in forno prima di poterli servire.

I consigli di Carmela

Per velocizzare ulteriormente la preparazione potete usale la sfoglia di lasagna fresca. Potete scegliere gli ingredienti che più vi piacciono per farcire il riso come spinaci e ricotta salsiccia e peperoni. Io ho utilizzato i pomodori san marzano, ma si possono sostituire con dei pomodorini oppure della salsa passata di pomodoro un 250 g sarà più che sufficiente.

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti
Francesca Di Girolamo

30 aprile 2017 - 08:48:40

buonissimi

0
Rispondi
Patrizia Pezzella

20 aprile 2017 - 18:00:54

Idea SUPER!!

0
Rispondi