Gnocchi con radicchio e speck

Gli gnocchi con radicchio e speck sono un primo piatto molto saporito e ricco di sapore. Ecco la ricetta per prepararlo

Gnocchi con radicchio e speck
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi di patate con radicchio e speck sono un primo piatto dal gusto saporito e gustoso.

Il condimento di questi gnocchi è un mix di radicchio rosso e speck, che spesso si trovano abbinati nella preparazione di primi piatti di pasta o risotti.

Questo primo piatto è perfetto sia per un pranzo in famiglia sia per una cena tra amici. Non tutti spesso apprezzano il gusto amarognolo del radicchio ma in questo modo anche i più scettici lo apprezzeranno. Il tutto è arricchito con gherigli di noci che danno una nota croccante al piatto.

Ecco come preparare questo delizioso primo piatto.

Ingredienti

  • 1 kg di gnocchi di patate
  • 200 g di radicchio
  • 100 g di speck
  • 1 scalogno
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di vino bianco
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di noci

Preparazione

Per preparare gli gnocchi di patate con radicchio e speck iniziate lavando accuratamente il radicchio sotto acqua fredda corrente dopodiché asciugatelo e affettatelo sottilmente. Tritate anche lo scalogno.

Mettete un’ampia padella antiaderente sul fuoco, versate sul fondo un filo d’olio extravergine e fate soffriggere lo scalogno a fuoco dolce. Fate rosolare il radicchio nel soffritto di scalogno per qualche minuto, poi unite anche lo speck. Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare e terminate la cottura. Aggiustate di sale e regolate di pepe in base ai vostri gusti.

Nel frattempo ponete una pentola d’acqua sul fuoco e portate ad ebollizione. Salate l’acqua e tuffate nella pentola gli gnocchi di patate. Scolate gli gnocchi di patate e conservate un mestolo di acqua di cottura. In un padellino a parte tostate i gherigli di noci tritati grossolanamente.

Trasferite gli gnocchi nella padella con il condimento a base di radicchio e speck e mescolate bene in modo da amalgamare gli gnocchi al condimento. Se necessario aggiungete un po’ di acqua di cottura tenuta da parte.

Servite gli gnocchi di patate con radicchio e speck ben caldi cospargendo con i gherigli di noce tostati. Se di vostro gradimento potete terminare con una spolverata di parmigiano o di pecorino.

In alternativa potete preparare degli gnocchi al pesto o degli gnocchi al gorgonzola.

Conservazione

Gli gnocchi di patate con radicchio e speck si conservano per al massimo un paio di giorni.

I consigli di Elisa

Per questa preparazione potete utilizzare gli gnocchi di patate che si trovano già pronti al supermercato. Se invece avete tempo da dedicare alla cucina potete preparare da voi anche gli gnocchi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!