Gnocchi filanti al forno con provola

Gli gnocchi filanti al forno con provola sono un primo piatto facile da preparare ma dal profumo e dal sapore irresistibile. Ecco la ricetta

Gnocchi filanti al forno con provola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi filanti al forno con provola sono un primo piatto davvero molto ricco, abbastanza semplice da preparare ma che unisce dei sapori che si sposano alla perfezione tra loro.

Potete partire dalla preparazione degli gnocchi con le vostre mani oppure, se volete rendere la preparazione di questo piatto più snella e veloce, potete anche partire da degli gnocchi già pronti. Il risultato sarà comunque ottimo, molto profumato e soprattutto piacerà a tutti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi gnocchi al forno con provola.

Ingredienti per gli gnocchi

  • 1 kg di patate
  • 150 g di farina 00
  • 120 g di fecola di patate
  • 1 uovo
  • q.b di sale

Ingredienti per condire

  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 150 g di provola
  • q.b. di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli gnocchi filanti al forno con provola dovete partire dalla base, ovvero dalla realizzazione degli gnocchi. Partite dalle patate, che andranno lavate accuratamente e lessate per circa 40 minuti in abbondante acqua salata. Una volta pronte le vostre patate andranno pelate e schiacciate con l’apposito strumento così da ottenere una purea ben fine.

Aggiungete la purea all’interno di una ciotola o sul piano di lavoro e via aggiungete anche gli altri ingredienti. Impastate per bene il tutto fino a quando avrete ottenuto un panetto ben compatto. Questo andrà ridotto dapprima in filoncini e poi in piccoli tocchetti, che costituiranno i vostri gnocchi. Per dare gli gnocchi un aspetto esteticamente ancora più gradevole potete passarli su uno rigagnocchi oppure sui rebbi di una forchetta.

Fatto questo potete passare alla realizzate del condimento. Come prima cosa dedicatevi alla preparazione del sugo di pomodoro. In una padella ben capiente mettete a scaldare abbondante l’extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio. Fate andare per un paio di minuti ed aggiungete la passata di pomodoro. Aggiustate di sale e pepe e fate proseguire la cottura fino a quando il vostro sugo avrà la consistenza desiderata.

Mettete a cuocere a questo punto i vostri gnocchi in abbondante acqua salata ed aspettate che salgano a galla, segno che saranno ben cotti. Fatto questo scolate i vostri gnocchi e componete il piatto all’interno della pirofila che andrà in forno. Sporcate il fondo della vostra pirofila con il sugo di pomodoro appena preparato, aggiungete gli gnocchi e coprite con abbondante strato di sugo di pomodoro e dei cubetti di provola che avrete nel frattempo preparato.

Aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva sulla superficie e mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti o fino a quando il formaggio sarà ben sciolto e filante. Servite ai vostri ospiti ben caldo.

In alternativa potete preparare degli gnocchi alla sorrentina o degli gnocchi al pesto.

Gnocchi filanti al forno con provola

Conservazione

Gli gnocchi filanti al forno con provola si conservano per al massimo un paio di giorni all’interno di un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Prima di servirli nuovamente dovrete passarli in padella con dell’altro olio extravergine d’oliva ed una manciata di formaggio.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete rendere il sapore dei vostri gnocchi ancora più corposo aggiungendo al posto della provola un altro formaggio oppure aggiungendo oltre al sugo di pomodoro anche dei pomodorini precedentemente saltati in padella con dell'aglio e dell'olio extravergine d'oliva. Il sapore sarà ancora più ricco e soprattutto irresistibile. Aggiungete del formaggio grattugiato in superficie prima del passaggio in forno così che la superficie si gratini al meglio

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!