Trofie cremose con funghi e pomodorini

Le trofie cremose con funghi e pomodorini sono un primo piatto realizzato con ingredienti semplici ma che si sposano alla perfezione. Ecco la ricetta

Trofie cremose con funghi e pomodorini
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le trofie cremose con funghi e pomodorini sono un primo piatto davvero delizioso, perfetto per il pranzo della domenica o anche per situazioni formali.

Si tratta di un primo piatto molto particolare nella sua semplicità, dal momento che gli ingredienti utilizzati sono semplici e facilmente reperibili, spesso presenti nelle case di tutti noi.

Il formato di pasta può variare in base alle esigenze, scegliendo della pasta fresca oppure della pasta secca nel formato che più preferite, lungo e corto. Entrambe le varianti, infatti, si sposano benissimo con questa preparazione.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime trofie cremose con funghi e pomodorini.

Ingredienti

  • 400 g di trofie
  • 1 cipolla
  • 300 g di funghi
  • 200 g di pomodorini
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 200 ml di panna da cucina
  • q.b di sugo di pomodoro

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle trofie cremose con funghi e pomodorini dovete partire dai funghi, che dovranno essere private della parte più terrosa, raschiate per bene per eliminare i residui di terra e poi puliti con un canovaccio o sciacquati velocemente sotto acqua corrente.

Una volta ben puliti ed asciugati i funghi dovranno essere ridotti in fettine. Dedicatevi, quindi, ai pomodorini, che dovrete invece privare del picciolo, lavate ed asciugate e riducete in metà o in quarti. Fatto questo prendete la cipolla, privatela delle sfoglie più esterne e tritatela molto finemente. Aggiungete in una padella dell’olio extravergine d’oliva e la cipolla e fate andare per qualche minuto così che questa appassisca.

Aggiungete quindi i funghi e fate saltare il tutto con sale e pepe mescolando costantemente così che i funghi rilascino il loro liquida di vegetazione. A parte, in una padella, aggiungete dell’altro olio extravergine d’oliva ed uno spicchio d’aglio e fate saltare i pomodorini. Quando i funghi saranno quasi cotti potete aggiungere anche i pomodorini e continuare a far saltare il tutto per qualche altro minuto.

Mettete abbondante acqua salata in una pentola e portatela ad ebollizione. Solo a questo punto potrete aggiungere le trofie e farle cuocere. Quando le trofie saranno quasi pronte scolatele ed aggiungetele in padella insieme condimento. Fate saltare il tutto ed a questo punto aggiungete la panna e qualche cucchiaio di succo di pomodoro, fino a quando avrete raggiunto la colorazione che più preferite.

Fate saltare per qualche altro minuto ed aggiustate con formaggio grattugiato. Le trofie cremose con funghi e pomodorini sono quindi pronte per essere servite ai vostri ospiti con un trito di basilico o di prezzemolo a seconda dei vostri gusti.

In alternativa potete preparare delle penne con sugo di salsiccia e funghi o delle tagliatelle cremose ai funghi.

Conservazione

Le trofie cremosi con funghi e pomodorini vanno consumate ben calde subito dopo la loro preparazione così da apprezzarne la cremosità.

I consigli di Fidelity Cucina

Per dare una nota di sapore ancora in più al piatto potete aggiungere dei cubetti di pancetta, da far saltare insieme ai pomodorini in padella. Dosate la quantità di panna e di sugo di pomodoro a seconda del risultato finale che volete ottenere. Il risultato sarà sempre un vero trionfo di sapore.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!