Chips di patate al microonde

Le chips di patate al microonde sono facili e veloci da preparare e saranno una valida alternativa alle classiche patatine fritte. Ecco la ricetta

Chips di patate al microonde
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le chips di patate al microonde sono una variante ancora più facile e veloce da realizzare delle classiche chips di patate. In questo caso, infatti, la preparazione sarà snellita dell’uso del microonde, che rende la cottura molto più rapida ma garantendo un risultato croccante e sfizioso esattamente come le classiche chips di patate fritte.

Si tratta di un alternativa, quindi, più salutare da servire ai propri bambini ma anche gli adulti, per accompagnare un aperitivo anche come contorno sfizioso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime chips di patate al microonde.

Ingredienti

  • 4 patate
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle chips di patate al microonde dovete partire proprio dalle patate. Queste, infatti, andranno lavate accuratamente per eliminare la terra sulla loro buccia, sbucciate e poi ridotte in fette molto sottili.

Lo spessore delle fette che andrete a realizzare è estremamente importante per la buona riuscita di questo piatto. È importante, infatti, che le fette siano estremamente sottili per cui aiutatevi con uno strumento adatto come ad esempio una mandolina. In questo modo sarete sicuri di avere un risultato perfetto e soprattutto di avere delle fette tutte dello stesso spessore.

Le patate ormai ridotte in fette andranno messe all’interno di una ciotola con dell’acqua ben fredda e sciacquate più volte così che queste possano perdere il loro amido. Le fette di patate a questo punto andranno messe su un canovaccio ben asciutto e tamponate per bene così da eliminare tutta l’acqua presente sulla loro superficie. Ripetete questa operazione più volte fino a quando non sarete sicuri di aver eliminato tutta l’acqua presente.

Quest’operazione è estremamente importante affinché le vostre chips di patate al microonde possono essere ben croccanti, quindi riservate a quest’operazione qualche minuto in più. Adesso le vostre fette di patate sono pronte per cui non vi resta che prendere una teglia o direttamente il piatto del microonde, rivestire con della carta da forno, cospargere con un filo d’olio extravergine d’oliva e cuocere per all’incirca 4 minuti ad 800 watt.

I tempi di cottura possono variare in base al vostro forno. Ricordate che il risultato finale che dovrete ottenere saranno delle chips di patate appena dorate. Quando avrete raggiunto questo obiettivo, quindi, interrompete la cottura e mettete le patate da parte a freddarsi.

Cospargete adesso con del sale e servite pure le vostre chips di patate al microonde.

In alternativa potete preparare delle chips di zucchine o delle chips di carote, in entrambi i casi piatti estremamente originali ma soprattutto molto sfiziosi che si prestano bene per essere accompagnati ad aperitivi o serviti in un buffet.

Chips di patate al microonde

Conservazione

Le chips di patate al microonde si conservano per al massimo un paio di giorni se chiusi all’interno di un sacchetto per alimenti ben sigillato.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

E' molto importante che le fette di patate siano tutte dello stesso spessore e soprattutto che siano ben sottili altrimenti non risulteranno croccanti alla fine della cottura. Asciugate per bene le patate altrimenti perdereste l'effetto finale croccante di questo piatto. Potete servire le vostre chips di patate al microonde con delle salsa a vostro piacimento. Aggiungete del pepe o della paprika per realizzare le chips in versione piccante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!