Involtini di melanzane con coppa e Philadelphia ai pomodori secchi

Gli involtini di melanzane con coppa e Philadelphia ai pomodori secchi sono un antipasto veloce e semplice da realizzare. Ecco la ricetta

Involtini di melanzane con coppa e Philadelphia ai pomodori secchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di melanzane con coppa e Philadelphia ai pomodori secchi rappresentano un antipasto sfizioso, cremoso ed originale, ottimo da preparare in estate quando non si ha molta voglia di stare ai fornelli.

Facili e velocissimi da preparare, questi involtini sono molto appetitosi e stuzzicanti; ideali da servire come antipasto ma saranno perfetti anche come secondo piatto. Se lo gradite, potete sostituire la Coppa piacentina DOP con dello speck (o prosciutto crudo di Parma). Vediamo insieme come si preparano.

Ingredienti

  • 1 melanzana
  • 120 g di coppa
  • 250 g di philadelphia
  • 3 pomodori secchi
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Per realizzare gli involtini di melanzane con coppa e Philadelphia ai pomodori secchi, innanzitutto lavate e asciugate la melanzana. Tagliatela a fette non troppo sottili e cuocetele su una griglia antiaderente (oppure ben oleata), avendo cura di girarle da entrambi i lati per una cottura omogenea.

Quando le fette di melanzane saranno perfettamente grigliate, trasferitele su un piatto e aggiungete un pizzico di sale. Prendete il formaggio spalmabile Philadelphia (meglio se nella versione Light) e mettetelo in una ciotola. Aggiungetevi i pomodori secchi sott’olio ben sgocciolati e tritati finemente con il coltello e mescolate con cura. In alternativa potete mettere il tutto nel mixer e frullarli fino ad ottenere una densa crema.

Involtini di melanzane con coppa e Philadelphia ai pomodori secchi

Aggiungete al formaggio spalmabile un pizzico di sale e adesso potete procedere con l’assemblaggio degli involtini. Stendete la prima fetta di melanzana grigliata e sopra adagiatevi una fettina di Coppa piacentina DOP. Utilizzando un coltello a lama liscia, spalmatevi sopra il Philadelphia arricchito con pomodori secchi e, partendo dalla base, arrotolate gli involtini tenendoli fermi con uno stuzzicadenti. Ripetete l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti e ponete gli involtini di melanzane in frigorifero fino al momento di consumarli.

In alternativa potete preaparare degli involtini di involtini di melanzane con bacon o degli involtini di melanzane con pangrattato.

Involtini di melanzane con coppa e Philadelphia ai pomodori secchi

Conservazione

Gli involtini di melanzane con coppa e Philadelphia ai pomodori secchi si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico. 

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Gli involtini di melanzane grigliate con Coppa piacentina DOP e Philadelphia ai pomodori secchi sono un antipasto sfizioso e originale, che stupirà di certo i vostri ospiti. Una ricetta leggera da preparare e gustare senza troppi ripensamenti! Se lo gradite, potete sostituire la Coppa piacentina DOP con del prosciutto crudo di Parma oppure con dello speck sudtirol.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!