Millefoglie di pane carasau con crema di tonno

La millefoglie di pane carasau con crema di tonno è un antipasto fresco adatto per iniziare un menbu a base di pesce o di carne. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Millefoglie di pane carasau con crema di tonno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La millefoglie di pane carasau con crema di tonno è un antipasto fresco e leggero perfetto per l’estate e adatto per essere servito in occasione di un pranzo o di una cena a base di pesce.

Gli strati di millefoglie sono realizzati con il pane carasau, un prodotto tipico sardo, mentre la farcitura è realizzata con una crema gustosa e saporita a base di tonno, patate lessate e schiacciate e maionese.

La stessa crema può essere utilizzata anche per farcire altri antipasti o finger food. Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 400 g di tonno sott’olio
  • 2 patate
  • q.b di maionese
  • q.b di pane carasau
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pepe
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per preparare le millefoglie di pane carasau con crema di tonno iniziate lessando le patate intere e con la buccia in acqua bollente. Nel frattempo in un’ampia padella antiaderente fate rolare il tonno velocemente con un filo d’olio extravergine di oliva e lo spicchio d’aglio. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Scolate le patate ormai cotte, sbucciatele e schiacciatele aiutandovi con uno schiaccia patate o con una forchetta. Aggiungete le patate al tonno poi iniziate a frullare con l’aiuto di un frullatore ad immersione.

Unite pian piano la maionese e l’olio di oliva in modo da ottenere un composto cremoso. Condite la mousse di tonno, patate e maionese con un pizzico di sale e pepe. Bagnate per pochi istanti il pane carasau in acqua tiepida leggermente salata.

Passate ora alla composizione del piatto alternando gli strati di pane carasau alle quenelle realizzate con la crema di tonno e patate. Terminate decorando la vostra millefoglie di pane carasau con un ciuffetto di prezzemolo fresco.

Conservate la vostra millefoglie in frigorifero fino al momento di servire.

In alternativa potete preparare dei fagottini di brisée o dei cestini di brisée ripieni.

Conservazione

La millefoglie di pane carasau con crema di tonno va consumata entro poche ore dalla sua preparazione.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

Se preferite potete bagnare il pane carasau con del brodo vegetale tiepido. In alternativa potete sostituire il tonno con dello sgombro sott'olio o con del baccalà dissalato e cotto in padella. La mousse di tonno e patate è perfetta anche per farcire crostini, tartine, vol au vent e finger food di ogni tipo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!