Stuzzichini al formaggio

Gli stuzzichini al formaggio sono degli antipasti molto sfiziosi, pieni di sapore, ideali per un buffet rustico o per accompagnare un aperitivo. Ecco la ricetta

Stuzzichini al formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli stuzzichini al formaggio ricordano moltissimo nel gusto le famose patatine fonzie, solo che facendole in casa sapete esattamente cosa state mangiando e quindi avrete la certezza di non avere tra gli ingredienti conservanti ed altri alimenti nocivi per la salute.

Gli struzzichini al formaggio sono un ottimo snack da gustare magari dopo cena davanti alla tv oppure potrebbero essere un’alternativa per la merenda dei piu’ piccini. Ottimi anche da servire come aperitivo oppure da portare a scuola o al lavoro sgranocchiandoli nella pausa.

Vediamo, quindi, insieme come prepararli.

Ingredienti

  • 100 g di patate
  • 100 g di farina di mais
  • 100 g di pecorino
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di paprika
  • 20 ml di acqua

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli stuzzichini al formaggio bisogna partire con il far lessare la patata in abbondante acqua salata finchè non sarà morbida. Testate la cottura provando ad infilare i rebbi di una forchetta. Scolatela, lasciatela leggermente intiepidire e poi sbucciatela e schiacciatela con il passapatate facendo cadere la polpa in una ciotola.

Aggiungete tutti gli altri ingredienti ovvero la farina, il pecorino, il sale, la paprika, 20 ml di acqua ed impastate con le mani schiacciando bene per compattare il tutto. All’ inizio l’impasto rimarrà sbriciolato, ma vedrete che più lo lavorerete e più si compatterà. Non aggiungete altro liquido. Quando si sarà formata una palla avvolgetela in un pezzo di pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo 30 minuti.

Intanto accendete il forno a 180 °C statico. Trascorso il tempo del riposo prendete il panetto e trasferitelo su di un piano da lavoro e in un angolo mettete altro pecorino per impanare. Dividete la palla in tantissimi pezzettini grandi come una nocciola e poi uno ad uno passateli tra le mani schiacciando e dando la forma allungata tipo bastoncino. Passate ogni singolo bastoncino nel formaggio ed adagiateli su di una teglia rivestita di carta forno.

Cuocete gli stuzzichini al formaggio per circa 15 minuti. Quando in superficie saranno dorati e sodi vuol dire che sono pronti.

In alternativa potete servire dei medaglioni di formaggio o della bastoncini di mozzarella fritti.

Conservazione

Gli stuzzichini al formaggio si conservano per qualche giorno.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Potrete personalizzare i vostri stuzzichini al formaggio come più vi piace. Ad esempio sostituendo la paprika con curry o peperoncino, aggiungendo un trito di erbe aromatiche come salvia e rosmarino, sostituendo il pecorino con il grana o altro formaggio a pasta dura che più vi piace. Anche al gusto pizza sono ottimi, basta aggiungere un cucchiaio di concentrato di pomodoro.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!