Barrette energetiche con albicocche, mandorle e cioccolato

Le barrette energetiche con albicocche, mandorle e cioccolato sono degli ottimi snack realizzati con ingredienti sani e naturali. Ecco la ricetta

Barrette energetiche con albicocche, mandorle e cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Una merenda per i vostri bambini che non abbia conservanti, zuccheri eccessivi, che sia energetica, buona e sana senza contenere grassi? Uno snack al volo per chi pratica sport e ha bisogno di tutte le energie senza appesantire la digestione? Queste semplicissime barrette energetiche con albicocche, mandorle e cioccolato sono un’ottima soluzione per unire al gusto ingredienti sani e l’assenza di conservanti.

Possono essere realizzate e conservate anche per una settimana in frigo, ne avrete sempre una scorta a disposizione da incartare e portare con voi! Ottime al mattino a colazione o per uno spuntino.

Vediamo, quindi, come preparare questi ottimi snack.

Ingredienti

  • 3 bicchieri di fiocchi d’avena
  • 2 cucchiai di miele
  • 2 cucchiai di marmellata di albicocche
  • 1 bicchiere di mandorle
  • 2 cucchiai di sesamo
  • 1 cucchiaio di cocco rapé
  • 80 g di albicocche disidratate
  • 1 cucchiaio di uvetta
  • 100 g di cioccolato extra fondente senza zucchero
  • 4 cucchiai di olio di semi

Preparazione

Per preparare le barrette energetiche alle albicocche, mandorle e cioccolato fondente iniziate amalgamando in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: tritate le mandorle in modo grossolano, a coltello o col mixer in pochi scatti, tagliate le albicocche disidratate in piccoli pezzettini e unite al cocco rapè all’avena, all’uvetta ed ai semi di sesamo. Mescolate bene e lasciate in una ciotola capiente.

A questo punto in una padella mettete il miele con l’olio e la marmellata, fate scaldare bene a fuoco medio mescolando gli ingredienti e portate ad ebollizione, facendo cuocere per qualche minuto, finchè il tutto non si sarà addensato.

Versate questo composto caldo nella ciotola dove avete gli ingredienti secchi e mescolate bene, controllando che si impasti bene tutta la massa.

A questo punto accendete il forno a 175°C e rivestite una teglia di circa 20×20 cm con carta da forno, versateci il composto e schiacciate bene aiutandovi con il dorso di un cucchiaio, cercando di compattare al meglio la massa. Cuocete in forno per circa 15-20 minuti, estraete dal forno e lasciate raffreddare.

Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato fondente senza zucchero a bagnomaria o nel microonde pochi scatti per volta, poi ricoprite la superficie della mattonella ricoprendola in modo uniforme. Fate raffreddare e quando il cioccolato sarà abbastanza freddo estraete la cartaforno con la mattonella dalla teglia e procedete al taglio delle barrette della misura che più vi paice. Lasciate raffreddare completamente in frigo.

In alternativa potete preparare delle brioche all’acqua o un ciambellone all’acqua all’arancia per dolci golosi ma senza troppi grassi.

Barrette energetiche con albicocche, mandorle e cioccolato

Conservazione

Le barrette energetiche alle albicocche, mandorle e cioccolato fondente si conservano per alcuni giorni in un contenitore ermetico.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Potete sostituire alla frutta secca e alla frutta disidratata gli ingredienti che più preferite, o aggiungere un mix di frutti. Cercate quanto potete di pressare davvero bene l'impasto nella teglia, in modo tale che la compattezza della mattonella sarà poi a favore di un taglio più preciso quando andrete a realizzare le barrette.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!