Biscotti a forma di cane

I biscotti a forma di cane sono perfetti per la colazione o la merenda dei bambini. Ecco la ricetta

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Preparare dei biscotti a forma di cane sarà un ottimo modo per stupire i bambini durante la merenda o una festa di compleanno.

Della semplice pasta frolla bicolore, infatti, dà vita in poche e semplici mosse a dei deliziosi biscottini perfetti per feste a tema o semplicemente per rendere il momento della merenda e della colazione più simpatico e divertente per i piccoli e in generale per tutta la famiglia.

La realizzazione di questi biscottini è davvero semplice risultato finale saprà stupire tutti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare i biscotti a forma di cane ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 260 g di burro
  • 220 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 50 g di cacao in polvere
  • 1 albume

Ingredienti per decorare

  • q.b di cioccolato fondente

Biscotti-a-forma-di-cane

Preparazione

Per preparare i biscotti a forma di cane dovete partire dalla base, ovvero dalla realizzazione della pasta frolla. Come prima cosa aggiungete sul piano di lavoro, in planetaria o all’interno di una ciotola la farina 00. Aggiungete quindi lo zucchero ed un uovo, che dovrà essere a temperatura ambiente.

Preparazione-della-pasta-frolla
Preparazione della pasta frolla

Aggiungete anche il burro, che deve essere ben freddo e ridotto in tocchetti. La temperatura del burro è di fondamentale importanza per poter dar vita ad un composto dapprima sabbioso e poi sempre più compatto.

Iniziate a lavorare tutti gli ingredienti con le mani all’interno della planetaria per una decina di minuti. Inizialmente noterete che l’impasto è molto sbriciolato ma non fatevi ingannare dalla consistenza e non aggiungete altri liquidi. Dovrete continuare, infatti, a lavorare il tutto per ottenere una pasta perfettamente compatta ed omogenea. Qualora voleste una consistenza ancora più morbida potete aggiungere un tuorlo.

Pasta-frolla-divisa-a-metà
Pasta frolla divisa a metà

Una volta ottenuto un panetto ben compatto potete dividerlo in due parti. Una parte rimarrà bianca mentre l’altra andrà raggiunta sul piano di lavoro o all’interno di una ciotola insieme ad un albume ed a 50 g di cacao amaro in polvere. Amalgamate per bene il tutto così da creare una pasta frolla al cacao.

Fate riposare la pasta frolla in frigorifero per mezzora se volete farla compattare di più.

Pasta-frolla-al-cacao
Pasta frolla al cacao

A questo punto avete a disposizione due pasta frolle di due colori diversi e non vi resterà che stenderle sul piano di lavoro ed andare a formare dei cuoricini utilizzando un apposita formina per biscotti.

Realizzazione-dei-cuori
Realizzazione dei cuori

Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutti i cuori possibili. Prestate attenzione allo spessore della pasta frolla, che deve essere uguale sia per l’impasto bianco che per quello al cacao.

Cuori-di-frolla
Cuori di frolla

Adesso che avete tutti i cuori a disposizione potete passare alla composizione dei vostri cagnolini. Prendete il cuoricino di pastafrolla al cacao e tagliatelo a metà tenendo la punta unita. Allargate per bene le due parti che avete ricavato, tenendole unite sempre al centro, ed accostatele alla punta del cuoricino di pasta frolla bianco. Esercitate un po’ di pressione in maniera tale da far aderire la pasta frolla al cacao alla pasta frolla bianca, cercando di modellare leggermente quelle che saranno ormai le due orecchie dei vostri cagnolini.

Composizione
Composizione

Qualora fosse necessario, per eliminare eventuali residui di farina che non farebbero aderire le due forme, potete bagnare i bordi delle orecchie o del cuore di pastafrolla bianco con del latte o dell’albume.

I biscotti così formati andranno adagiati su una teglia foderata con un foglio di carta da forno e successivamente messi in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. I biscotti andranno sfornati quando sono appena dorati.

Una volta pronti potete passare alla decorazione.

Decorazione dei biscotti

Adesso che i biscotti sono pronti e li avrete lasciati a freddare dovete dedicarvi al cioccolato fondente, che dovrete tritare grossolanamente al coltello e sciogliere a bagnomaria oppure in microonde. Una volta ben fuso, utilizzando un semplice stuzzicadenti, dovrete andare a realizzare gli occhi, il naso ed i baffi sulle guance.

Decorazione-con-il-cioccolato
Decorazione con il cioccolato

Utilizzate una piccola quantità di cioccolato alla volta così da creare dei puntini allungati che formeranno gli occhi, un piccolo triangolo che darà vita al naso e tre puntini sulle guance che andranno a formare i baffi del vostro cane.

A questo punto lasciate asciugare a temperatura ambiente oppure, per velocizzare quest’operazione, mettete in frigorifero per qualche minuto. In questo modo il cioccolato fondente si solidificherà ed i vostri biscotti saranno pronti da servire ai vostri ospiti ed ai vostri bambini, magari accompagnati da una tazza di latte fumante.

In alternativa potete preparare dei classici biscotti al cioccolato o dei biscotti al burro, che piacciono sempre a tutti.

Biscotti-a-forma-di-cane

Conservazione

I biscotti a forma di cane si conservano per al massimo una settimana in un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete decorare i vostri biscotti come meglio credete, aumentando o diminuendo la grandezza degli occhi oppure giocando con le espressioni dei cagnolini a cui avrete dato vita. Se lo desiderate potete realizzare una pasta frolla all'olio sostituendo la quantità di burro indicato con dell'olio di semi. Il risultato finale sarà comunque ottimo e molto gustoso.