Biscotti all’olio extravergine d’oliva

I biscotti all'olio extravergine d'oliva sono ideali per la colazione al mattino. Ecco la ricetta per prepararli

Biscotti all’olio extravergine d’oliva
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

biscotti all’olio extravergine d’oliva sono unici ed irresistibili per via anche dell’odore che sprigionano, già da dentro al forno, che si diffonde per tutta la casa; è un profumo che riporta alle tradizioni di una volta, quando non c’erano merendine confezionate ma si preparava tutto in casa.

Questi biscotti sono ideali per chi ha poco tempo ma che comunque ha voglia di dare ai propri bimbi alimenti sani e genuini.

 Vediamo, quindi, insieme come prepararli.

Ingredienti

  • 600 g di farina 0
  • 200 g di zucchero
  • 4 uova
  • 25 g di ammoniaca per dolci
  • 150 ml di latte senza lattosio
  • 200 ml di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare questi buonissimi biscotti all’olio extravergine d’oliva per la prima colazione prima di tutto prendete una ciotola e versatevi all’interno la farina setacciata, formando una specie di fontana al centro con l’aiuto di un cucchiaio.

Aggiungete lo zucchero semolato nel buco che avete formato col cucchiaio e cominciate a mescolare gli ingredienti. Prendete le uova e aggiungetele una per volta al composto; aggiungete l’olio extravergine di oliva, il latte a temperatura ambiente e la bustina di ammoniaca.

Lavorate bene gli ingredienti finché il composto non risulterà liscio ed omogeneo.

Mettete la carta forno su una leccarda e con l’aiuto di un cucchiaio cominciate a preparare i vostri biscotti: riempite per metà il cucchiaio e con le mani o con l’aiuto di un altro cucchiaio lasciate cadere il contenuto del primo cucchiaio sulla leccarda.

Lasciate un po’ di spazio tra un biscotto e l’altro poiché durante la cottura tenderanno a lievitare aumentando così di volume.

Mettete la teglia in forno preriscaldato (modalità statico) a 180°C per 17 minuti circa; togliete i biscotti dal forno e dopo averli fatti intiepidire un attimo serviteli pure ai vostri bimbi.

In alternativa potete preparare dei biscotti al cioccolato o dei Nutellotti, dolcetti semplici e veloci da realizzare ma davvero buonissimi.

Conservazione

I biscotti all’olio extravergine d’oliva si conservano per 2-3 giorni in un contenitore ermetico. 

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Se volete rendere i vostri bimbi ancora più contenti, potete aggiungere una nota ancora più golosa ai vostri biscotti per la prima colazione aggiungendo all’impasto delle gocce di cioccolato. Dopo che i biscotti si saranno raffreddati potrete conservarli in una scatola di latta (rimarranno più friabili e morbidi più a lungo).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!